Notte di Capodanno, vietati i botti anche a Como

Firmata dal sindaco Landriscina l’ordinanza anti-petardi: si rischiano multe fino a 500 euro

Immagini di repertorio

Anche a Como giro di vite su botti e petardi per la notte di Capodanno.
Il primo cittadino lariano Mario Landriscina venerdì 29 dicembre 2017 ha firmato l'ordinanza che vieta di accendere botti e petardi a chi non ha licenza o autorizzazione per le manifestazioni pubbliche.
Il divieto, dunque, è rivolto ai privati cittadini. 
Nelle premesse dell'ordinanza il sindaco ricorda che l'utilizzo di botti e petardi, se pure lecito "nella misura in cui si faccia ricorso ad artifici pirotecnici di libera vendita nei termini e nei modi previsti", può essere pericoloso se fatto in zone particolarmente affollate o in presenza di bambini e anziani e può infastidire gli animali. 

Il divieto

Il divieto è in vigore dalle 14 del 31 dicembre 2017 alle 8 del 1° gennaio 2018.
La prescrizione riguarda tutti i luoghi, pubblici o privati, in cui si svolgono manifestazioni pubbliche o aperte al pubblico, tutte le vie, piazze ed aree pubbliche particolarmente frequentate o comunque in vicinanza di altre persone, in particolare bambini ed anziani, a meno di 100 metri da ospedali e case di riposo, in presenza di animali domestici e a meno di 100 metri da ricoveri per animali. Vietato anche far esplodere petardi e mortaretti da terrazze a balconi.
Il divieto riguarda, infine, l'accensione a meno di 100 metri da aree boschive e a rischio di incendio, tra cui porti ed aree di sosta. Nell'ordinanza si raccomanda, tra le altre cose, anche di acquistare i prodotti esclusivamente presso rivenditori autorizzati, assicurandosi che siano muniti della dicitura attestante la possibilità di commercializzazione al pubblico e siano dotati della marchiatura di conformità CE, di non raccogliere eventuali botti inesplosi e di non affidare questi prodotti ai bambini

Le sanzioni

Per i trasgressori sono previste multe da un minimo di 25 a un massimo di 500 euro. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Como non è l'unica a vietare i botti nella notte di Capodanno: un'ordinanza analoga è stata firmata anche dal sindaco di Erba.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sesso in barca sul Lago di Como: il video diventa virale

  • La bellissima figlia di Monica Bellucci, a Bellagio per uno spot, incanta il lago di Como

  • Matteo, giovane e coraggioso imprenditore: sceglie Como per il nuovo negozio che personalizza scarpe

  • A 84 anni Giovanni va in pensione: senza di lui il bar della dogana chiude per sempre

  • Una ciclabile da Porlezza a Menaggio lungo la vecchia ferrovia: il modo "green" per ammirare il Ceresio

  • Si tuffa ma non riemerge: ragazzo annegato a Faggeto Lario

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
QuiComo è in caricamento