Comune Via Regina Teodolinda

Il forno crematorio di Como ripartirà a funzionare a maggio

Dall'inizio del prossimo mese 6 cremazioni al giorno

Si sono finalmente concluse le procedure per l'assegnazione della gestione dell'impianto di cremazione del cimitero munumentale di Como. Manutenzione, verifica e collaudo sono stati eseguiti e cos l'ATI guidata dalla società Altair, aggiudicataria del servizio di cremazione, ha potuto sottoscrivere il verbale di consegna. I tempi, adesso, saranno brevi stando a quanto comunicato dall'ufficio stampa di Palazzo Cernezzi: "A decorrere dalla prima decade di maggio è ipotizzabile la capacità iniziale di 6 cremazioni giornaliere. L'orario giornaliero di funzionamento, comprensivo delle attività di manutenzione quotidiana, è previsto dalle 7 alle 19.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il forno crematorio di Como ripartirà a funzionare a maggio

QuiComo è in caricamento