rotate-mobile
Domenica, 5 Dicembre 2021
Volley

Tecnoteam Albese, l'entusiamo di coach Mucciolo: "Siamo una neopromossa rompiscatole"

I 13 punti conquistati e il sesto posto in classifica fanno ben sperare per un campionato di A2 tranquillo e ambizioso

Tredici punti in classifica, sesto posto e soprattutto due ottime prestazioni di fila contro formazioni molto più attrezzate. La Tecnoteam Albese può godersi meritatamente il suo momento magico, senza comunque cullarsi troppo sugli allori. In particolare, è stato coach Cristiano Mucciolo ha sottolineare l’ottima prima parte di stagione della formazione comasca: “Avrei firmato per avere 13 punti nelle prime 8 giornate. La mia paura è che ci sarebbe stato un calo di concentrazione dopo la mezza rimonta e il punto conquistato con Pinerolo, invece è andato tutto per il meglio”.

L’allenatore ha poi voluto rimarcare il soprannome scelto da una delle sue giocatrici per Albese, Carlotta Zanotto: “Sì, siamo una neopromossa rompiscatole, di sicuro abbiamo il vantaggio di essere una squadra coesa ed omogenea in cui ogni atleta può dire la propria. In poche parole siamo organizzati e fastidiosi, inoltre, siamo diventati più incisivi in battuta. Sto notando piccoli miglioramenti in ogni gara”.

Infine, un accenno a quelle che saranno le prossime partite: “Le vittorie aiutano a lavorare meglio e senza l’acqua alla gola, dobbiamo fare il massimo e portare in campo quello che facciamo in settimana. Non sarà sempre tutto perfetto, potranno capitare delle giornate storte, anche se spero il contrario”. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tecnoteam Albese, l'entusiamo di coach Mucciolo: "Siamo una neopromossa rompiscatole"

QuiComo è in caricamento