rotate-mobile
Venerdì, 24 Maggio 2024
Volley

Tecnoteam Albese, coach Chiappafreddo: "Le due lunghe trasferte non devono essere un alibi"

Nel giro di pochi giorni le Guerriere giocheranno nel Lazio e in Umbria per conquistare la salvezza matematica in A2

La ripartenza dopo la sosta di domenica scorsa. Una settimana di allenamenti intensi, squadra al completo e decisa a fare l’assalto decisivo per mettere in tasca i punti della salvezza matematica e garantire la certezza matematica per la serie A2 anche il prossimo anno. La Tecnoteam Albese Volley Como è pronta ad affrontare una doppia – e ravvicinata – trasferta in centro Italia, quella che potrebbe dare la certezza anche dei numeri. Per fare questo occorrerà fare bottino pieno domenica a Sant’Elia – contro una squadra come l’Assitec di grande qualità – e poi martedì 25 a Perugia contro una compagine assetata di punti.

Una doppia sfida impegnativa per Veneriano e compagne che partono per il tour in centro Italia sabato mattina. Rientro previsto mercoledì 26 per poi preparare una doppia gara interna con Messina e Vicenza. “Siamo pronti per fare bene – spiega il coach della Tecnoteam Mauro Chiappafreddo la squadra si è allenata con tanto impegno. Ci aspetta questa doppia, impegnativa, trasferta. Dobbiamo dare il massimo per conquistare i punti che ci occorrono per la salvezza matematica. Devo dire che sia Sant’Elia che Perugia sono formazioni toste e ricche di qualità, non vanno affrontate alla leggera. Le ragazze lo sanno bene. La lunga trasferta in pullman non deve essere un alibi: dobbiamo farci trovare pronti in campo domenica e poi ancora martedì”.

Albese, con un eventuale doppia vittoria, dovrebbe avere la certezza matematica della salvezza. Potrebbe già arrivare domenica con un successo in terra ciociara e la contemporanea sconfitta di Vicenza che affronta l’Oro Cash Lecco. A quel punto la Tecnoteam sarebbe sicura della permanenza in categoria anche per il prossimo anno. Il fischio d’inizio tra Assitec Volleyball Sant’Elia  e Tecnoteam Albese Volley Como è fissato per le ore 16 di domenica al palazzetto “Giulio Iaquaniello” di Sant’Elia Fiumerapido (Frosinone). Gli arbitri del match saranno Eleonora Candeloro e Giorgia Adamo.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tecnoteam Albese, coach Chiappafreddo: "Le due lunghe trasferte non devono essere un alibi"

QuiComo è in caricamento