rotate-mobile
Giovedì, 9 Febbraio 2023
Volley

Volley A2, il Pool Libertas Cantù ci prova con la capolista Bcc Castellana ma è troppo forte

Il coach: "È la seconda volta di fila che giochiamo una sfida di vertice, ed è la seconda volta di fila che giochiamo molto male e contratti."

Di fatto uno 0-3 senza punti, ma una intensa battaglia. Si può riassumere così il match di A2 fra Cantù e Castellana Grotte finito 0-3 (23-25; 19-25; 28-30), che mantiene così il primato in classifica.

Coach Matteo Battocchio a fine partita: “Credo che la Bcc oggi ci abbia dato una lezione di pallavolo e di personalità. È la seconda volta di fila che giochiamo una sfida di vertice, ed è la seconda volta di fila che giochiamo molto male e contratti. Credo che sia normale, perché fa parte del processo di crescita che deve fare questa squadra. Un conto è arrivare in alto, un conto è la pressione che devi affrontare quando sei in alto. Stare in alto è molto più difficile. I giocatori stanno dando tutto quello che possono in allenamento, e anche in gara stanno dando tutto quello che hanno. Credo che sia responsabilità mia non aver ancora trovato la chiave per far emergere le nostre qualità tecniche a dispetto dell’aspetto emotivo”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Volley A2, il Pool Libertas Cantù ci prova con la capolista Bcc Castellana ma è troppo forte

QuiComo è in caricamento