Venerdì, 22 Ottobre 2021
Volley

Tecnoteam Albese a testa altissima: esordio con sconfitta a Soverato

La prima assoluta in A2 termina con uno 0-3, ma i parziali raccontano di un match equilibrato

Ci sono sconfitte e sconfitte. Quella della Tecnoteam Albese, che è coincisa con l’esordio assoluto in Serie A2 oggi pomeriggio, è una sconfitta dal sapore amaro. Il risultato finale non deve ingannare: a Soverato, le padrone di casa si sono imposte per 3-0, ma se si approfondiscono i parziali si capisce meglio l’andamento del match. La squadra comasca ha ceduto per 26-24, 25-18 e 28-26, segno che non è stato mai mollato un centimetro fino alla fine, soprattutto nell’ultimo set in cui è stato accarezzato il sogno di strappare un parziale alla compagine calabrese.

Non ci sono dunque che applausi per le ragazze di coach Mucciolo, il quale aveva fatto ben intendere come ogni incontro sarebbe stato un modo per maturare e cercare di dare filo da torcere all’avversario di turno. È soltanto l’inizio e con questa concentrazione e spirito collettivo si potrà fare molto bene. Da sottolineare la prestazione maiuscola di Chiara Pinto (12 punti), ma non hanno sfigurato nemmeno Michela Gallizioli (8), Carlotta Zanotto e Caterina Cialfi (entrambe 6). Tra una settimana ci sarà la prima sfida in casa per la Tecnoteam, più precisamente contro il Club Italia Crai. Il tabellino del match:

Ranieri International Soverato-Tecnoteam Albese 3-0 (26-24, 25-18, 28-26)

Ranieri International Soverato: Mennecozzi, Purashaj, Badalamenti, Ferrario, Quarchioni, Gabbiadini, Ascensao, Sunderlikova, Riparbelli, Tajé, Buffo, Ascensao Raquel. All. Napolitano

Tecnoteam Albese: Ghezzi, Veneriano, Lualdi, Cialfi, Scurzoni, De Nardi, Gallizioli, Bocchino, Zanotto, Oioìkonomidou, Baldi, Pinto, Mocellin, Nardo. All. Mucciolo

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tecnoteam Albese a testa altissima: esordio con sconfitta a Soverato

QuiComo è in caricamento