rotate-mobile
Domenica, 21 Aprile 2024
Volley

A2: la Tecnoteam Albese torna dalla Sardegna a mani vuote, Hermaea Olbia implacabile

Netto 0-3 subito dalla formazione comasca di coach Chiappafreddo che è rimasta in partita nei primi due set

L’Hermaea Olbia torna nel fortino del Geopalace e ritrova il successo (quarto in stagione) nel campionato di Serie A2 Femminile di volley. Affermazione netta per il sestetto gallurese, che supera in tre set la Tecnoteam Albese Como (25-22; 25-23; 25-18 i parziali) e sale al quarto posto in classifica con 11 punti all’attivo. Le comasche rimangono invece ferme al penultimo posto. Subito in palla le aquile tavolarine, che si esprimono bene in tutti i fondamentali e volano avanti sul 14-5 con Miilen protagonista.

Il coach ospite Chiappafreddo si affida al doppio cambio e, pian piano, ottiene risposte convincenti dalle sue, capaci di risalire la china fino al -1 (22-21). Il confuso finale, però, sorride alle biancoblù, che trovano il vantaggio nel conto set col pallonetto in pipe di Bulaich per il 25-22. Nel secondo game arriva la reazione delle comasche, che vanno subito sul +4 e conducono per larghi tratti. L’Hermaea cala in ricezione e nelle percentuali d’attacco, ma alla lunga riesce a riprendere le avversarie e a sorpassarle nel finale punto a punto con un muro vincente di Gannar (25-23).

Le olbiesi salgono di colpi nuovamente nel terzo set, condotto fin dalle prime battute (subito 9-7, poi 15-11) e chiuso senza esitazioni sul 25-18 approfittando di un calo di intensità delle rivali. Coach Mauro Chiappafreddo ha analizzato il 3-0 rimediato in Sardegna: “Nessuna giustificazione per la lunga sosta tra secondo e terzo set per l'acqua caduta dalla cupola del palazzetto. È una squadra che deve ritrovare equilibrio e ritmo, ora non abbiamo alternative: vincere”. Il tabellino del match:

HERMAEA OLBIA-TECNOTEAM ALBESE 3-0 (25-22, 25-23, 25-18)

VOLLEY HERMAEA OLBIA: Bulaich Simian 14, Gannar 15, Schiro' 5, Miilen 14, Taje' 9, Bresciani 1, Barbagallo (L), Fontemaggi. Non entrate: Piras, Messaggi, Diagne, Farina. All. Guadalupi.

TECNOTEAM ALBESE VOLLEY COMO: Stroppa 1, Nardo 14, Veneriano 7, Nicolini 1, Cassemiro 12, Badini 2, Rolando (L), Conti 10, Nicoli, Gallizioli, Pinto. Non entrate: Radice (L), Cantaluppi, Bernasconi. All. Chiappafreddo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A2: la Tecnoteam Albese torna dalla Sardegna a mani vuote, Hermaea Olbia implacabile

QuiComo è in caricamento