rotate-mobile
Venerdì, 21 Gennaio 2022
Volley

A2: la Tecnoteam Albese saluta la Coppa Italia, Busto Arsizio si aggiudica il derby

Le “cocche” si impongono 3-0 negli ottavi di finale, le comasche torneranno a concentrarsi sul campionato

Finisce 3-0. La Futura Volley Giovani va avanti in Coppa Italia dopo un derby ben giocato per ampi tratti testa a testa con la Tecnoteam Albese Volley Como. Angelina (Mvp della serata) e Bici fanno la differenza e non lasciano scampo alle nostre ragazze. Che tengono il campo molto bene per due set, si disuniscono un pò nel terzo e chiudono così la loro prima partecipazione alla Coppa Italia di A2. Fuori al primo turno con un avversario di valore. Adesso testa tutta al campionato da domani perchè sabato si ritorna in campo al PalaFrancescucci. C’è Soverato, in palio punti importanti per l’obiettivo stagionale: la salvezza.

Inizio equilibrato tra le due formazioni. Mucciolo parte con Cialfi in palleggio, Oikonomidou opposta, Zanotto e Pinto bande, Gallizioli e Veneriano centrali e De Nardi libero. Primo allungo della Futura (5-2), ma la Tecnoteam replica subito con un paio di belle giocate di Zanotto e Pinto. Sorpasso Albese sul 7-8 e poi ancora punto a punto ed equilibrio. Albese tiene benissimo il campo, senza timore. Ci sono anche i nostri tifosi sugli spalti ad incitare Zanotto e compagne. Arrivato, assieme al presidente Crimella, anche il sindaco Ballabio. Break Futura con Angelina al servizio, ma Cialfi riporta sotto le compagne. Non si molla niente. Continua a trovare punti e applausi dei suoi tifosi Angelina. La Tecnoteam a testa alta con Pinto e Zanotto.

Bici, con un aces ed un servizio molto spinto, riporta avanti Busto (22-18). Un errore in attacco di Oikonomidou regala il primo set alle padrone di casa, in campo senza Biganzoli: 25-18 il primo set. Stesso sestetto in campo per Albese. Angelina inizia come ha concluso il parziale precedente: punti importanti. Una motivatissima Cialfi riporta sotto la Tecnoteam (3-3). Anche Zanotto picchia forte ed è ancora equilibrio nel derby di Castellanza. Sale di giri Maria, ma anche Lualdi da parte bustocca. Tengono in linea Albese sia Pinto che Gallizioli. Coach Lucchini chiede il tempo con la Tecnoteam a +1 (12-13). Poi un “murone” di Veneriano per il +2. Mucciolo manda dentro Baldi per Zanotto per il turno di servizio. Futura con Garzonio a recuperare palloni e riportare le sue in parità: 16 pari a metà set. Angelina allunga per le biancorosse di casa (19-18) e Mucciolo inserisce nella mischia Nardo per Oikonomidou.

Resta l’equilibrio, spezzato da due conclusioni perentorie di fila sempre di Giulia Angelina (23-20). Scambio da applausi concluso da Veneriano con Albese e recuperare palloni con De Nardi e Nardo. Non basta contro lo strapotere di Angelina ed è 25-21. Mucciolo rimette in campo Oikonomidou per Nardo. Sestetto di inizio gara con una sempre puntuale De Nardi a recuperare palloni in difesa. Partenza con qualche errore da entrambe le parti: 5-3 Futura Giovani. Servizio efficace di Angelina anche con un aces e le padrone di casa allungano fino al 7-4. Zanotto chirurgica ed un errore di Angelina al palleggio (cosa non abituale per lei) e la Tecnoteam è di nuovo a -1 al PalaBorsani. Poi Bici (servizio che fa male) e Sartori rimettono la Futura in vantaggio: 12-8. Time-out chiesto da Mucciolo per riordinare idee e gioco.

Ma Bici continua a martellare al servizio: devastante. Aces e allungo importante (14-8). Ritorna in campo Nardo per Maria con la Futura a +8 sempre con la sua numero 1 al servizio. Il break decisivo lo ha fatto lei. Dentro anche Bocchino per Pinto. Ma ormai le padrone di casa vanno in scioltezza: 22-13 e chiusura con Bici trascinatrice delle compagne: 25-14 in un ora e 15 gioco. Il derby è biancorosso, ora per loro sfida a Pinerolo. La Tecnoteam da domani si concentra sul campionato e sulla gara di sabato pomeriggio al PalaFrancescucci con Soverato, prima di ritorno. Il tabellino del match:

FUTURA VOLLEY GIOVANI BUSTO ARSIZIO-TECNOTEAM ALBESE 3-0 (25-18; 25-21; 25-14)

FUTURA VOLLEY GIOVANI BUSTO ARSIZIO: DeMichelis 2, Bici 12, Angelina 22, Lualdi 8, Sartori 5, Casillo 6, Garzonio Libero, Sormani, Badini ne, Morandi ne, Landucci ne, Milani ne. Biganzoli ne. Coach Lucchini, vice Tettamanti (punti totali 74, battute vincenti 7, battute errate 9, muri 6).

TECNOTEAM ALBESE VOLLEY COMO: Cialfi 2, Oikonomidou 5, Zanotto 8, Pinto 7, Gallizioli 6, Veneriano 8, De Nardi Libero, Baldi, Bocchino, Nardo, Lualdi ne, Scurzoni ne, Ghezzi libero 2, Mocellin ne. Coach Mucciolo, vice Cardinali (punti totali 36, battute vincenti 0, battute errate 11, muri 3).

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A2: la Tecnoteam Albese saluta la Coppa Italia, Busto Arsizio si aggiudica il derby

QuiComo è in caricamento