rotate-mobile
Mercoledì, 17 Aprile 2024
Volley

A2: la Tecnoteam Albese non si ferma più! Contro Montale arriva la quinta vittoria di fila

La risalita delle Guerriere nel girone A sembra inarrestabile: il sesto posto in classifica è ora una realtà

Continua a salire in classifica la Tecnoteam Albese Volley Como che questa sera, al Palafrancescucci di Casnate, conquista la sua quinta vittoria di fila. Striscia positiva che l’ha portata al sesto posto in zona playoff e con la salvezza – se il campionato di A2 terminasse oggi – di restare nella massima serie del volley femminile. Una squadra in crescita come ha sottolineato, a fine gara, anche un soddisfatto coach Chiappafreddo: ”Sono molto contento perchè questo è il frutto del lavoro della squadra in settimana. Cresciamo di partita in partita. Complimenti alle ragazze, molto brave a muro di palla alta e questo ci ha permesso di contrattaccare in modo importate. Anche a Montale i complimenti per aver giocato una ottima partita in difesa“.

Coach Chiappafreddo parte con il sestetto delle ultime settimane, con Nicolini al palleggio, Cassemiro e Nardo le due bande, Conti opposta, Badini e Veneriano centrali e Rolando libero. Pronti via e la Tecnoteam allunga in modo importante con le sue attaccanti Nardo e Conti in belle evidenza e con tante ottime difese. Nicolini smista palloni con abilità, le compagne mettono a segno punti. Allungo Albese a metà set, Montale fatica e commette qualche errore di troppo nei fondamentali. Zojzi attacca, ma su di lei arrivano i muri di Albese. La Tecnoteam chiude facile 25-15. Nel secondo set la rimonta di Montale. Che torna in campo più ordinata e con i punti di Frangipane, Visintini e Fronza. Assoluto equilibrio fino ai vantaggi.

Albese non sfrutta cinque set-ball, Montale al terzo chiude il parziale sul 27-29 e riapre la gara di Casnate. Terzo set similare al precedente. Equilibrio da entrambe le parti. La Tecnoteam prova a scappare a metà via con i muri di Veneriano e Badini e con i punti di Nardo. Ma le emiliane di Ghibaudi recuperano sempre. Restano attaccante e superano anche Albese (19-21). Li esce il cuore di questa Tecnoteam: Coach Mauro chiede tempo e ricompatta la squadra. Al rientro in campo Albese recupera e passa a condurre. Poi ancora finale punto e punto fino a quando l’ennesimo muro di Albese chiude il parziale sempre ai vantaggio (27-25). Entusiasmo del pubblico di Casnate che applaude convinto la Tecnoteam.

Quarto set con avvio di slancio delle ragazze di Chiappafreddo: in pochi attimi 8-4, poi 16-5 (molti gli errori delle ospiti) e poi 21-11. Chiude Cassemiro, anche oggi ancora preziosa per le compagne. Soddisfazione di una super Badini a fine gara: per lei 5 muri e 11 punti. Monster-block del gruppo, ma seguita anche da Nicolini, Nardo, Conti e Veneriano: ”Sono felicissima – ha detto – per questa vittoria. Partita strana e durissima. Noi partite forti, poi loro ci hanno preso le misure. Brave a tenere di testa anche nel punto e punto. Brave a muro, sono contenta della mia prestazione”. Il tabellino del match:

TECNOTEAM ALBESE VOLLEY COMO – EMILBRONZO 2000 MONTALE 3-1 (parziali 25-15 27-29 27-25 25-16)

ALBESE: Nicolini 7, Cassemiro 12, Veneriano 10, Nardo 18, Badini 11, Conti 20, Rolando (L), Stroppa, Nicoli. Non entrate: Bernasconi, Gallizioli, Radice (L), Cantaluppi, Pinto. All. Chiappafreddo.

MONTALE: Lancellotti, Rossi 8, Frangipane 8, Fronza 12, Visintini 15, Zojzi 18, Bici (L), Montagnani, Bozzoli. Non entrate: Bonato, Barbieri (L), Nordi, Mammini. All. Ghibaudi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A2: la Tecnoteam Albese non si ferma più! Contro Montale arriva la quinta vittoria di fila

QuiComo è in caricamento