rotate-mobile
Martedì, 16 Aprile 2024
Volley

A2: una Tecnoteam Albese acciaccata riesce a strappare un solo set all’Itas Trentino

La prima gara del 2023 coincide con un ko in 4 parziali, sul risultato hanno pesato le assenze delle Guerriere

Ci ha provato la Tecnoteam Albese Volley Como, pur senza la sua banda Alice Nardo (out per un problema fisico e non entrata in campo) e con l’altra banda Cassemiro non al meglio anche lei delle condizioni fisiche per un problema ad una spalla. La squadra di coach Chiappafreddo ci ha provato nel debutto del 2023 davanti al pubblico di casa – oggi pomeriggio a Casnate – contro una Itas Trentino che ha mostrato in pieno il proprio valore e con il successo conquistato (1-3) SI porta – temporaneamente – al primo posto della classifica in attesa della gara di Brescia. Una Itas che ha avuto punti e sostanza da Dehoog, dal capitano Fondrierst (Mvp del match) e da Michieletto.

La Tecnoteam ha replicato con l’esuberanza delle sue giovani che coach Chiappafreddo ha mandato in campo nel  corso del match: la banda Cantaluppi (per Cassemiro dopo due set), poi la giovane Radice ed anche da Alessia Conti, anche lei inserita dal tecnico dopo i primi due set e cresciuta di rendimento fino a realizzare 15 punti. Prestazione impeccabile la sua. Su eccellenti livelli anche il libero Rolando e la regia di Nicolini. Partita con la Itas subito avanti nel primo e nel secondo set. Il primo vinto abbastanza agevolmente con la Tecnoteam che ha faticato a prendere la misure dell’avversaria, il secondo in volata (22-25). Poi, nel terzo, è uscita Albese con la grinta di Conti e Cantaluppi e la determinazione di Pinto che ha lottato su ogni pallone.

La Itas ha sempre inseguito e non è mai stata in grado di recuperare. Finale emozionante, la Tecnoteam non si è fatta sorprendere ed ha riaperto il match (25-23). Poi nel quarto Trento è ripartita con determinazione ed autorevolezza, ha tenuto sempre il controllo della gara fino al definitivo 20-25. Albese ci ha provato ed è uscita con gli applausi dei suoi tifosi. Non è bastato per portare a casa qualche punto per una classifica che la vede sempre sul fondo a quota 13. Il tabellino del match:

TECNOTEAM ALBESE – ITAS TRENTINO 1-3 (16-25 22-25 25-23 20-25)

ALBESE: Nicolini 4, Veneriano 8, Stroppa 4, Cassemiro 3, Gallizioli 2, Pinto 10, Rolando (L), Conti 15, Cantaluppi 8, Badini 1, Radice. Non entrate: Bernasconi, Nardo (L), Nicoli. All. Chiappafreddo.

ITAS TRENTINO: Bonelli 6, Mason 13, Moretto 8, Dehoog 17, Michieletto 16, Fondriest 11, Parlangeli (L), Meli 1, Bisio. Non entrate: Joly, Libardi (L), Michieletto, Serafini. All. Saja.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A2: una Tecnoteam Albese acciaccata riesce a strappare un solo set all’Itas Trentino

QuiComo è in caricamento