rotate-mobile
Giovedì, 2 Febbraio 2023
Volley

Volley femminile A2: prova di carattere della Tecnoteam Albese che espugna Cremona al tie-break

Doppio vantaggio per le Guerriere e un quarto set perso ai vantaggi prima della grande gioia in rimonta del parziale corto

La Tecnoteam Albese espugna al tie-break il PalaRadi dopo una battaglia di oltre due ore: contro la D&A Esperia Cremona le Guerriere continuano a muovere la classifica restando ora ad un punto di distanza dalla rivale di giornata. Le squadre si equivalgono in attacco (35% per entrambe, 70-72 punti) ma Albese chiude meglio in ricezione, registrando un 57% contro il 49% delle tigri gialloblù. La regia sapiente di Cecilia Nicolini manda in doppia cifra Cassemiro (MVP con 25 punti a referto), Conti (17), Veneriano e Pinto 12. A Cremona non basta una Kadi Kullerkann da 27 punti ed una Rossini da 19.

Gara intensa, equilibrata in quattro dei cinque set: solo il terzo lo ha vinto con un parziale netto (16-25) la Tecnoteam Albese, gli altri in perfetto equilibrio. Brava Albese a tenere testa sul match sempre, con grinta e concentrazione. Ottimo recupero nel tie-break dopo l'iniziale svantaggio: Veneriano e compagne hanno recuperato punto su punto fino ad un finale da applausi. Due punti meritati dopo i tre di mercoledì ad Offanengo. Giorgia Bernasconi è uscita dal campo nel primo set per un problema ad un occhio.

Visitata in ospedale a Cremona, è rientrata con le compagne in pullman. Nulla di grave per fortuna, solo una contusione. Visibilmente emozionato il presidente Crimella che ha potuto festeggiare nel migliore dei modi il compleanno, rimarcando a fine gara la prestazione di carattere della formazione lombarda. Il tabellino del match:

ESPERIA CREMONA-TECNOTEAM ALBESE 2-3 (26-28, 25-23, 16-25, 27-25, 12-15)

CREMONA: Mennecozzi, Buffo 10, Kullerkann 6, Kullerkann 27, Rossini 19, Landucci 9, Zampedri (L), Coppi 6, Piovesan 5, Balconati 1. Non entrate: Ferrarini, Giacomello. All. Magri.

ALBESE: Nicolini 6, Veneriano 12, Conti 17, Cassemiro 25, Bernasconi 2, Pinto 12, Rolando (L), Nardo 9, Badini 6, Gallizioli 1. Non entrate: Radice (L), Cantaluppi, Nicoli, Stroppa. All. Chiappafreddo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Volley femminile A2: prova di carattere della Tecnoteam Albese che espugna Cremona al tie-break

QuiComo è in caricamento