rotate-mobile
Domenica, 21 Aprile 2024
Volley

A2: continua a risalire la Tecnoteam Albese che contro il Club Italia ottiene la quarta vittoria di fila

Successo in tre set delle Guerriere al Centro Pavesi, i tre punti garantiscono il sesto posto nel girone A

La Tecnoteam Albese la spunta in tre set al Centro Pavesi contro il Club Italia, fanalino di coda del girone A della Serie A2 di volley femminile. Quarta vittoria di fila e classifica che migliora notevolmente per le comasche. Per questa ultima partita infrasettimanale della regular season il tecnico federale Michele Fanni, per il Club Italia, si affida al sestetto con la diagonale Passaro-Adriano, le schiacciatrici Giuliani ed Esposito, alle centrali Micheletti e Acciarri e al libero Ribechi. Per la Tecnoteam Albese Volley Como coach Mauro Chiappafreddo si affida invece allo starting six con Cassemiro, Veneriano, Nicolini, Nardo, Badini, Conti e il libero Rolando.

Avvio di gara decisamente equilibrato: per un lungo tratto le due formazioni procedono sostanzialmente punto a punto (13-13) annullando ogni tentativo di fuga avversario (4-6, 8-6). E’ la Tecnoteam a rompere l’equilibrio e a provare a girare l’inerzia a proprio favore spingendosi sul +3 (14-17). Il Club Italia fatica a recuperare (16-20) e coach Fanni decide che è il momento di chiamare il primo time out di serata. Lo stop al gioco non ha l’effetto sperato: le azzurrine non riescono a ricucire (18-22) e Albese conquista il primo set (21-25). Il Club Italia fatica a tenere il ritmo imposto dalla formazione ospite in avvio di seconda frazione (3-6).

Le azzurrine non riescono a ricompattarsi e Albese ne approfitta per allungare (4-10) e consolidare il vantaggio (7-19). Il Club Italia non riesce a trovare la continuità necessaria per ricucire e la formazione di coach Chiappafreddo si porta sul 2-0 (11-25). Al rientro in campo le due formazioni viaggiano invece a parti invertite. E’ il Club Italia a portarsi in vantaggio (5-2) e a imporre il proprio ritmo (9-3). Albese prova a rientrare (10-7), ma è repentina la ripartenza delle azzurrine che, proseguendo l’ottima prestazione di squadra, si portano a +7 (14-7).

Coach Chiappafreddo opta per il cambio di Cassemiro con Pinto: ingresso decisivo per la rimonta di albese che, sfruttando un proficuo turno in battuta proprio di Pinto, riesce a riportarsi a -1 (14-13). Le azzurrine provano a ripartire (16-13) e a mantengono le avversarie a distanza (19-16). Il time out di coach Chiappafreddo rimette in corsa Albese che ristabilisce la parità (20-20). Le due squadre viaggiano quindi appaiate fino al 23-23 quando è la formazione comasca a trovare lo spunto giusto per chiudere set e partita (23-25).

CLUB ITALIA – TECNOTEAM ALBESE VOLLEY COMO 0-3 (21-25, 11-25, 23-25)

CLUB ITALIA: Giuliani 6, Micheletti 7, Adriano 5, Esposito 11, Acciarri 7, Passaro 1; Ribechi (L), Modesti, Amoruso, Viscioni Despaigne, Gambini. Ne: Peroni (L), Monaco. All. Fanni.

ALBESE: Cassemiro 7, Veneriano 9, Nicolini 3, Nardo 11, Badini 4, Conti 11; Rolando (L), Cantaluppi, Pinto 3. Ne: Bernasconi, Nicoli, Gallizioli, Stroppa, Radice (L). All. Chiappafreddo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A2: continua a risalire la Tecnoteam Albese che contro il Club Italia ottiene la quarta vittoria di fila

QuiComo è in caricamento