Vitasnella, ultima partita contro Bologna: "Test importante in vista dei playoff"

Ultima partita di campionato per la Vitasnella. Con il terzo posto matematico la squadra canturina affronterà domenica alle ore 18 al Pianella di Cucciago la Virtus Bologna, fuori dalla griglia playoff. Un match senza nulla da dire per quanto...

Ultima partita di campionato per la Vitasnella. Con il terzo posto matematico la squadra canturina affronterà domenica alle ore 18 al Pianella di Cucciago la Virtus Bologna, fuori dalla griglia playoff. Un match senza nulla da dire per quanto riguarda la classifica ma con alcuni spunti interessanti.

“Sarà una partita che ci servirà come test per i playoff - ha affermato Sacripanti- spero di arrivarci con Uter e Gentile al meglio. E’ vero che non conterà nulla numericamente il match di domenica ma voglio vincere per continuare a mantenere la giusta mentalità. Sono contento di quello che abbiamo fatto, il terzo posto è davvero un ottimo traguardo, ora ci concentriamo per i quarti di finale che saranno effettivamente la nostra finalissima. Tornerà a Cantù un grande personaggio che ha fatto la storia di questo club: Bruno Arrigoni. A lui devo molto abbiamo passato assieme degli anni bellissimi, sono molto legato a Bruno così come tutti i tifosi, credo che lo accoglieranno benissimo. Ripeto - ha continuato il coach - è stato un grande anno, il giocatore che più mi ha impressionato è stato Drake Diener. Lui è un attaccante formidabile, e pensare che quest’estate era davvero ad un passo da Cantù, gli feci due telefonate, sembrava fatta ma poi rifirmò con Sassari, sono contento ugualmente perché Michael Jenkins è stata una bellissima scoperta.”

Si parla di

Video popolari

Vitasnella, ultima partita contro Bologna: "Test importante in vista dei playoff"

QuiComo è in caricamento