rotate-mobile
Domenica, 2 Ottobre 2022
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Trinchieri, aspettando la sfida con Fenerbahce: "Abbiamo una chance"

In vista della partita decisiva fra Fenerbahce e Cantù che permetterebbe alla squadra di Andrea Trinchieri di entrare nei top 16, l’allenatore della Mapooro ha indetto una conferenza stampa per fare il punto della situazione prima di giocare la...

In vista della partita decisiva fra Fenerbahce e Cantù che permetterebbe alla squadra di Andrea Trinchieri di entrare nei top 16, l’allenatore della Mapooro ha indetto una conferenza stampa per fare il punto della situazione prima di giocare la partita decisiva giovedì in Turchia. Non si illude, Andrea Trichieri, ma nello stesso tempo è pronto a far si che la sua squadra arrivi al meglio: “La chiave di tutto è prendere la partita a due mani e stare concentrati in ogni zona del campo. Non abbiamo niente da perdere, ma abbiamo anche un’occasione incredibile che non immaginavamo”. Tracciando un bilancio complessivo dell’avventura eurolega, Trichieri afferma: “E’ stato un girone difficilissimo. Chiunque avesse pensato ad un girone finale di eurolega come questo, lo avrebbero legato subito. A chi in sala chiede che cosa sia cambiato rispetto all’anno scorso, risponde: “Il nostro andamento sincopato deriva dalla mancanza d’esperienza. In certe partite avevamo meno strumenti mentali. Adesso abbiamo una chance all’ultima giornata. Comunque vada, cadiamo in piedi”. Sul piano tecnico-tattico, Trinchieri non entra nel merito. Per quanto riguarda il recupero di Aradori, invece, dichiara: “Voglio vedere come andranno gli ultimi due allenamenti”.

Si parla di

Video popolari

Trinchieri, aspettando la sfida con Fenerbahce: "Abbiamo una chance"

QuiComo è in caricamento