Stefano Mancinelli. Ecco il nuovo giocatore della Pallacanestro Cantù

Stefano Mancinelli, il nuovo giocatore della Chebolletta, è approdato a Cantù. Questo pomeriggio alla NGC Arena è stato presentato il neoacquisto del team brianzolo, che dopo la dolorosa partenza di Manuchar Markoishvili, ha deciso di ingaggiare...

Stefano Mancinelli, il nuovo giocatore della Chebolletta, è approdato a Cantù. Questo pomeriggio alla NGC Arena è stato presentato il neoacquisto del team brianzolo, che dopo la dolorosa partenza di Manuchar Markoishvili, ha deciso di ingaggiare per sostituire il georgiano approdato al Galatasaray. Nato a Chieti il 17 marzo del 1983, Mancinelli esordisce nel 2001 con la maglia della Fortitudo Bologna, dove rimane fino al 2009 diventandone anche capitano, poi, a seguito del fallimento della società, il “Mancio” si trasferisce a Milano nell’Armani Jeans, dove ha militato fino alla fine dello scorso campionato.

Mancinelli nel suo curriculum, ha anche la partecipazione con la maglia azzurra, della quale è attualmente il capitano, a 3 campionati Europei nel 2005, 2007 e 2011 e a un campionato Mondiale nel 2006.

Presente anche coach Trinchieri alla conferenza: “Siamo molto felici che Stefano sia qui, è un giocatore completamente diverso da Markoishvili,- dice l’allenatore della Pallacanestro Cantù - ma i due hanno una caratteristica in comune: sono forti. Stefano è veramente un atleta maturo, è un gran passatore e ha ottimi movimenti di spalle a canestro, proprio quello che serviva”. Anche Mancinelli è felice e le sue parole sono tutte al miele rispetto alla società ed ai tifosi: “Ho scelto Cantù perché è una società seria, i tifosi sono eccezionali, ho potuto sperimentarlo quando venivo a giocare da avversario, qui era sempre durissima; avevo molte offerte, Avellino, Sassari ma quando mi hanno telefonato da Cantù ho risposto subito di sì. Essendo stato ai box un po’ di mesi devo rimettermi al più presto al 100%, ma mi sono allenato quindi sono in buone condizioni, spero già da domenica contro Sassari di dare il mio contributo alla squadra. Ho giocato con la Fortitudo e con Milano, ho preso tanti fischi qui a Cantù ma sono convinto che con il mio gioco, adesso tutti quei fischi si tramuteranno in applausi”.
Si parla di

Video popolari

Stefano Mancinelli. Ecco il nuovo giocatore della Pallacanestro Cantù

QuiComo è in caricamento