Sabato, 25 Settembre 2021
Sport Via Virgilio, 16

Riapertura stadio del ghiaccio di Casate, conferma del Comune: "Nessun ritardo nei lavori"

La pista di pattinaggio riaprirà a metà settembre per l'agonismo

Nessun ritardo nei lavori al palazzo del ghiaccio di Casate. La conferma arriva giovedì 30 agosto 2018 direttamente dal Comune di Como: nessun timore, dunque, secondo le rassicurazioni di Palazzo Cernezzi, per le associazioni sportive che usufruiscono dello stadio.
"Non si prevedono ritardi sulle date di apertura già previste e consuete sia per l'agonismo (circa metà settembre) sia per l'utenza ricreativa (inizio ottobre) - scrive il Comune in una nota- L'impianto riaprirà con la capienza delle tribune spettatori ancora limitata a 99 persone". Proprio sulla questione dell'agibilità degli spalti si era scatenata l'ira delle associazioni sportive, con la protesta dei genitori in consiglio comunale.

Rimanendo sempre al centro sportivo di Casate, chiuderà invece da lunedì 3 settembre la piscina per lavori di ristrutturazione della vasca coperta. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Riapertura stadio del ghiaccio di Casate, conferma del Comune: "Nessun ritardo nei lavori"

QuiComo è in caricamento