Giovedì, 23 Settembre 2021
Sport

Sfida senza vincitori al Sinigalia: Como - Pro Vercelli 1-1

Scontro all'ultimo sangue allo stadio Sinigaglia, teatro della sfida salvezza tra Como e Pro Vercelli. Sia i lombardi che i piemontesi non navigano in buone acque, con i lariani obbligati a centrare i tre punti per continuare ad alimentare la...

Le pagelle di Como-Brescia: sconfitta immeritata

Scontro all'ultimo sangue allo stadio Sinigaglia, teatro della sfida salvezza tra Como e Pro Vercelli. Sia i lombardi che i piemontesi non navigano in buone acque, con i lariani obbligati a centrare i tre punti per continuare ad alimentare la flebile fiammella della speranza. Primo tempo contratto, con i piemontesi più aggressivi rispetto ad un Como poco lucido che fatica a prendere le misure all'avversario ma che non offre il fianco alle ripartenze ospiti. Il risultato è una prima frazione avara di emozioni fino alla mezzora: Bessa recupera palla in mezzo al campo servendo l'accorrente Marconi sulla sinistra che a sua volta, mette un pallone velenoso in area che Cristiani spedisce alle spalle di Pigliacelli per il vantaggio del Como. Neanche il tempo di esultare che nel giro di 2 minuti la Pro Vercelli pareggia con Marchi, abile a capitolarizzare al meglio a solita amnesia difensiva, approfittando di una indecisione del duo Cassetti-Scuffet che vale l'1-1.

Ripresa più vivace con il Como che confina i piemontesi nella loro metà campo andando vicinissimo al vantaggio con Bessa, Ganz, Gerardi, Cech e La Camera trovando però un Pigliacelli in giornata di grazia. Finisce 1-1 con il Como che nonostante le numerosissime occasioni create, non riesce a gettare il cuore oltre l'ostacolo, e far sua la posta in palio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sfida senza vincitori al Sinigalia: Como - Pro Vercelli 1-1

QuiComo è in caricamento