Sacripanti prima della partita contro Siena: "Per noi è un test importante"

Domenica sera big match al Pianella: Vitasnella Cantù- Montedeipaschi Siena. Da molti anni questa partita rappresenta il top del campionato italiano, ma forse mai come quest’anno sarà assolutamente un match equilibrato ed avvincente. Siena non è...

Domenica sera big match al Pianella: Vitasnella Cantù- Montedeipaschi Siena. Da molti anni questa partita rappresenta il top del campionato italiano, ma forse mai come quest’anno sarà assolutamente un match equilibrato ed avvincente. Siena non è più la Siena degli invincibili, quella che in Italia ha dominato per anni, ma rimane la mentalità vincente ed un roster di tutto rispetto. “ Molti mi dicono che Siena si è indebolita rispetto gli altri anni- dice coach Sacripanti- e forse è vero anche a causa dei problemi finanziari, ma hanno una squadra fortissima, con una fisicità impressionante. Io sono molto contento di come stiamo giocando, dopo Cremona era fondamentale per noi risollevarci in coppa, e così è stato con una prova davvero maiuscola in Germania. Per noi domenica è un test per capire di che pasta siamo fatti, andiamo a scontrarci con una squadra coperta in tutti i ruoli e che ti da pochi punti di riferimento, detto questo dopodomani conterà solo vincere. Sono convinto che Siena sia insieme a Milano una delle favorite per lo scudetto, Crespi ha fatto un ottimo lavoro, all’inizio dell’anno nessuno avrebbe mai pensato che la Montedeipaschi potesse andare a giocarsela contro il Galatasaray, invece ieri se Daniel Hackett segnava l’ultimo tiro si portavano a casa i due punti in un palazzetto così duro, dunque credo che domenica sia realmente una delle partite più difficili per noi”.

Si parla di

Video popolari

Sacripanti prima della partita contro Siena: "Per noi è un test importante"

QuiComo è in caricamento