Riva, Marzorati e Recalcati ricordano i tre scudetti di Cantù

Serata di ricordi per la Pallacanestro Cantù. Questa sera al basket point di Cantù, erano presenti Pierluigi Marzorati, Antonello Riva e Carlo Recalcati per ricordare i tre scudetti messi in bacheca dalla società brianzola. Un vero e proprio...

Serata di ricordi per la Pallacanestro Cantù. Questa sera al basket point di Cantù, erano presenti Pierluigi Marzorati, Antonello Riva e Carlo Recalcati per ricordare i tre scudetti messi in bacheca dalla società brianzola.

Un vero e proprio flashback con i tre campioni che più hanno rappresentato i colori bianco blu e le vittorie tricolori, i quali hanno raccontato aneddoti e storie sui campionati vinti nel 1968,1975 e 1981. Ognuno dei tre campioni è rimasto legato alla cittadina comasca e sono voluti intervenire augurandosi di essere di buon auspicio per quest’anno visto che la Vitasnella martedì comincerà la sua corsa verso lo scudetto. Presenti all'incontro anche Pino Sacripanti, Stefano Gentile, Awudu Abass, Denis Marconato e Roberto Rullo giocatori che sfideranno Roma nei quarti di finale.

I tre campioni hanno espresso tutto il loro amore per una società che li ha fatti crescere a diventare uomini veri come ha raccontato “Nembo Kid” Antonello Riva. Sono state poi presentate le felpe in vendita, celebrative dei vari scudetti: Forst 14 di Pierluigi Marzorati, Squibb 12 di Antonello Riva e Oransoda 6 di Carlo Recalcati. Il ricavato della vendita delle felpe verrà consegnato al progetto “Tutti insieme Cantù”, iniziativa impegnata ad aiutare concretamente la società canturina.

Si parla di

Video popolari

Riva, Marzorati e Recalcati ricordano i tre scudetti di Cantù

QuiComo è in caricamento