rotate-mobile
Sport Gironico / Via del Pascolo

I ragazzi della Polisportiva Colverde e l'importanza dello sport: raccolta fondi per sistemare il campo

Tanti gli interventi necessari al campo di atletica leggera

Depressione, ansia e insicurezza stanno tagliando le gambe al futuro dei giovani. Un adolescente su dieci è colpito da eventi depressivi o da stati ansiosi aggravati dall'emergenza sanitaria degli ultimi anni. Questa situazione avrà inevitabili conseguenze negative sull'Italia di domani. Il problema non può più essere ignorato. Lo sport è l'antidepressivo naturale per eccellenza ed è questo uno dei principi alla base della "mission" della polisportiva Colverde che esiste proprio per garantire ai ragazzi un ambiente capace di trasmettere loro i valori della resilienza, dell'autostima e del rispetto per il prossimo attraverso una sana e corretta competizione. Ma non c'è buono sport senza buone strutture sportive. Per questo è' ora diventato indispensabile avviare alcune opere di manutenzione del campo sportivo.

Manutenzione necessaria

Il campo della Polisportiva è un polo importante per la pratica dell'atletica leggera. Oltre alla Colverde ospita il GS Villa Guardia con atleti che arrivano persino dalle zone del nostro lago. Se riqualificato il campo può aprire collaborazioni con scuole e altre associazioni sportive che necessitano di un luogo sicuro per allenarsi, allargando così gli utilizzi e le iniziative del territorio. In collaborazione con Fondazione Comasca i ragazzi di atletica si sono attivati per una raccolta fondi finalizzata all'acquisto di nuovo materiale promuovendo così l'importanza dello sport.

La campagna di raccolta fondi

 “Con questa campagna - afferma Andreas Gabriele Bernasconi, promotore dell'iniziativa Dono per Colverde - stiamo dando la possibilità ai cittadini di sopperire all'attuale crisi delle nuove generazioni. Finanziando l'attività sportiva si investe in un ambito capace di insegnare ai ragazzi i valori necessari per affrontare la vita di domani. Ogni persona è essenziale per il successo di questa iniziativa, nessuno escluso. Anche una piccola e libera donazione sul portale di Fondazione Comasca è in grado di fare una differenza di immensurabile grandezza. Lo sport va ben oltre la sessione di allenamento, unisce gli animi dei ragazzi in relazioni amicali così profonde da creare una seconda famiglia. Gli abbracci e i sorrisi che si ricevono durante gli allenamenti alla Colverde vanno dritti al cuore e ci rimangono a vita. Gli atleti si sono uniti alla promozione di questa causa perché lo sport non è solo movimento, lo sport ti cambia la vita. Con esso comprendi la bellezza e la forza del singolo e di che cosa si è capaci di fare quando si è uniti”. 

I ragazzi della Polisportiva Colverde si sono attivati per una raccolta fondi finalizzata all'acquisto di materiale per la riqualifica del campo sportivo Fumagalli.Il primo passo è un obiettivo di 1.000 euro per l'acquisto di blocchi di partenza e attrezzi necessari alla nuova stagione sportiva. successivamente verranno posti obiettivi sempre più grandi e utili al finanziamento del tartan presente nelle zone dei lanci e dei salti. Il motivo dell'iniziativa? Il campo della Polisportiva Colverde è un polo importante per la pratica dell'atletica leggera e se riqualificato può aprire collaborazioni con il territorio per un maggior benessere psicofisico dei ragazzi, motivazione principale che ha dato il via all'iniziativa.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I ragazzi della Polisportiva Colverde e l'importanza dello sport: raccolta fondi per sistemare il campo

QuiComo è in caricamento