Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per Cantù la prima vittoria: 80-70 contro Torino

Prima vittoria per la Vitasnella Cantù che supera Torino 80-70. La partita parte subito con le marce alte, da una parte Heslip e Ross con le triple, dall'altra il gioco interno di Ivanov mettono il punteggio sul 15-14 a 3' dal termine del primo...

Prima vittoria per la Vitasnella Cantù che supera Torino 80-70. La partita parte subito con le marce alte, da una parte Heslip e Ross con le triple, dall'altra il gioco interno di Ivanov mettono il punteggio sul 15-14 a 3' dal termine del primo periodo. Cantú perde Laganá per un altro infortunio al ginocchio, gli ospiti con un grande Ivanov autore 11 punti nei primi dieci minuti scappano 21-17. La Vitasnella fa tantissima fatica a trovare il canestro, e i piemontesi ne approfittano per andare sul +4 (27-23) a 5' dal termine della seconda frazione. Sette punti consecutivi del capitano Abass riportano Cantù sotto di un punto all'intervallo sul punteggio di 38-37. La Vitasnella rimane negli spogliatoi nei primi frangenti della ripresa e Torino ne approfitta per scappare sul +9 (46-37).Abass prende per mano la sua squadra e con 3 triple riporta il punteggio sul 53-48 per Torino. Si va all'ultimo riposo con i piemontesi sempre avanti 58-53. Un gioco da 4 punti per il capitano riporta i ragazzi di Corbani sotto di una lunghezza (60-59) a 8 minuti dal termine. Non ci sono più parole per descrivere quello che sta facendo Abass che da solo porta la Vitasnella sul 73-70 a due minuti dal termine. Una bomba di Heslip manda i titoli di coda, e la Pallacanestro Cantù vince la sua prima partita di campionato per 80-70

Si parla di

Video popolari

Per Cantù la prima vittoria: 80-70 contro Torino

QuiComo è in caricamento