Sport

Pallacanestro Cantù sconfitta da Sassari in gara 2

La Lenovo Cantù perde anche gara 2 con Sassari. Finisce 83-78 per il Banco di Sardegna la seconda partita in terra sarda dei quarti di finale dei playoff per lo scudetto del basket e adesso la serie si trasferisce in Brianza: lunedì e mercoledì...

La Lenovo Cantù perde anche gara 2 con Sassari. Finisce 83-78 per il Banco di Sardegna la seconda partita in terra sarda dei quarti di finale dei playoff per lo scudetto del basket e adesso la serie si trasferisce in Brianza: lunedì e mercoledì, infatti, le due formazioni saranno di nuovo in campo, ma al Pianella dove i canturini potranno far valere il fattore campo. La gara di stasera poteva davvero avere un esito diverso perché i canturini (che erano orfani dell'infortunato Aradori), dopo i primi due quarti in equilibrio, hanno cambiato letteralmente marcia alla ripresa del gioco imponendo una pallacanestro finalmente improntata su una difesa aggressiva e su un attacco più ragionato e attento. E infatti a metà del terzo quarto Cantù ha preso il largo arrivando anche sul +9 (52-43) e chiudendo la frazione con un margine di otto punti (56-48).

Inizio dell'ultimo periodo ancora all'insegna della Lenovo, prima di subire due bombe dell'ex Thornton e smarrirsi in difesa. Il pareggio dei padroni di casa arriva a metà tempo (63-63), ma Cantù non è più la stessa e Manuel Vanuzzo - capitano trentottenne di Sassari, sinora colpevolmente ignorato dalla maglia azzurra - la castiga con due bombe di fila che mettono in ginocchio i brianzoli. Si va verso la fine con falli sistematici sui quali Travis Diener va a nozze infilando un 6/6 dalla lunetta che chiude ogni discorso e mette in cassaforte il 2-0 per i suoi colori sul punteggio di 83-78.

Tra i canturini bene Ragland (22 punti), Leunen (14) e i lunghi Tyus (13 punti e 11 rimbalzi) e Scekic (12 punti). Nessuna traccia sul parquet di Cusin e Mancinelli, in panchina per tutti i 40' di gioco.
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pallacanestro Cantù sconfitta da Sassari in gara 2

QuiComo è in caricamento