Sport

Pallacanestro Cantù in Eurolega: battuto il Le Mans

E’ fatta. La Pallacanestro Cantù entra di diritto nel girone A di Eurolega. Nella finale del girone di qualificazione disputato a Desio, infatti, la banda di Trinchieri ha superato il Le Mans con il punteggio di 80-66. Miglior marcatore per i...

E' fatta. La Pallacanestro Cantù entra di diritto nel girone A di Eurolega. Nella finale del girone di qualificazione disputato a Desio, infatti, la banda di Trinchieri ha superato il Le Mans con il punteggio di 80-66. Miglior marcatore per i padroni di casa Leunen con 15 punti.

Una partita a senso unico, quella dei brianzoli, durata sì e no cinque minuti: al 6', infatti il punteggio vedeva già i canturini avanti di 11 lunghezze (17-6). La gara è poi filata via senza particolari sussulti, se si eccettua un blando tentativo di rimonta dei francesi nel terzo quarto che sono riusciti a portarsi fino al -8 (52-44) prima di subìre l'imperiosa reazione dei brianzoli che hanno piazzato a cavallo dei due quarti conclusivi un terrificante 16-0 (fino al 68-44) che ha messo la parola fine sul confronto.

Ora per i ragazzi della presidentessa Anna Cremascoli si schiudono le porta dell'Eurolega e sarà spettacolo puro, nel girone dei canturini, infatti, sono inserite anche formazioni stellari: Panathinaikos Atene, Real Madrid, i russi del Kimkhi, i turchi del Fenerbahce (allenati dall'ex coach senese Simone Pianigiani) e l'Olimpija Lubiana. Un girone ai limiti dell'impossibile, ma lo spettacolo è assicurato.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pallacanestro Cantù in Eurolega: battuto il Le Mans

QuiComo è in caricamento