Sport

Pallacanestro Cantù, allenamento a porte chiuse

Allenamenti a porte chiuse per la Pallacanestro Cantù. La società canturina ha diffuso questa mattina un comunicato stampa che divulga la notizia della decisione di svolgere gli allenamenti della prima squadra a porte chiuse, per preparare al...

pallacanestro-cantu-squadra

Allenamenti a porte chiuse per la Pallacanestro Cantù. La società canturina ha diffuso questa mattina un comunicato stampa che divulga la notizia della decisione di svolgere gli allenamenti della prima squadra a porte chiuse, per preparare al meglio la partita di domenica contro Brindisi. Una prima iniziativa dopo la clamorosa eliminazione dalla Coppa Italia ad opera dell'Acea Roma.

"Ci permettiamo - commenta l'Amministratore Delegato della Pallacanestro Cantù, Luca Orthmann - di chiedere questo piccolo sacrificio ai tifosi certi della loro comprensione. In questo momento delicato vogliamo infatti ottenere la massima concentrazione per preparare la difficile trasferta di Brindisi". I brianzoli sono infatti attesi da un duplice, gravoso impegno: quello di domenica in Puglia e, nel turno successivo, il derby con la capolista Varese in programma a Desio.
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pallacanestro Cantù, allenamento a porte chiuse

QuiComo è in caricamento