menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
basket-vitasnella-bologna-apr16

basket-vitasnella-bologna-apr16

Missione compiuta: la Vitasnella Cantù è salva

Cantù doveva vincere almeno di 9 punti contro Bologna questa sera al Pianella per avere la matematica salvezza e così è stato. I ragazzi di Bazarevich hanno condotto il match per tutti i 40 minuti, con uno straripante Abass, autori di 22 punti...

Cantù doveva vincere almeno di 9 punti contro Bologna questa sera al Pianella per avere la matematica salvezza e così è stato. I ragazzi di Bazarevich hanno condotto il match per tutti i 40 minuti, con uno straripante Abass, autori di 22 punti, che ha portato i suoi compagni alla vittoria per 89-73. La Vitasnella parte benissimo e con lo spirito giusto, la squadra di Bazarevich grazie a due triple di Abass vanno immediatamente sul 10-2. Gli ospiti però si rifanno sotto, è però un canestro di Lorbek sullo scadere a firmare il 18-10 a fine primo quarto. Cantù ritorna in campo con la stessa intensità difensiva e Bologna trova a fatica la via del canestro. Ukic in contropiede trafigge due volte la retroguardia emiliana e i padroni di casa volano sul 25-15 al 15'. Hodge e Abi mettono due bombe fondamentali per allargare ancora di più la forbice. Si va all'intervallo lungo con il tabellone che dice 43-21 per i brianzoli. La squadra di Bazarevich torna in campo non proprio lucidissima è però l'ingresso di Ignerski che da una sveglia alla sua squadra e con 9 punti consecutivi porta la Vitasnella sul 54-27. Con un 12-0 di parziale però gli emiliani risorgono, grazie soprattutto ad una zona che mette in grande difficoltà i canturini, si va all'ultima pausa con il punteggio 54-39. Nell'ultimo quarto i padroni di casa gestiscono bene la partita e portano a casa risultato e salvezza con il punteggio di 89-73.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Economia

Le 'gonne ruffiane' made in Como conquistano New York

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

QuiComo è in caricamento