Venerdì, 25 Giugno 2021
Sport

Metta World Peace: " Sono qui per battere i più forti"

Metta World Peace si presente ai suoi nuovi tifosi. Tantissimi giornalisti e televisioni presenti per un giocatore che è una vera e propria star.Anna Cremascoli presidente della società biancoblu ha dichiarato: "La nostra famiglia oggi si...


Metta World Peace si presente ai suoi nuovi tifosi. Tantissimi giornalisti e televisioni presenti per un giocatore che è una vera e propria star.Anna Cremascoli presidente della società biancoblu ha dichiarato: "La nostra famiglia oggi si allarga con un grande campione. Sono onorata dell'arrivo di Metta, ora siamo decimi e sono sicura che lui ci darà una mano". Daniele Della Fiori Direttore Sportivo: " Ho capito che lui era veramente interessato a venire giocare in Europa, dunque abbiamo preso la balla al balzo e non ce lo siamo fatti scappare. E' un giocatore che non ha bisogno di presentazioni". Metta esordisce con un " ciao" e poi continua: " Ringrazio tutti per essere qui, è da tantissimo tempo che volevo giocare in Europa. Sono andato in Cina, poi chiusa quella parentesi ho deciso inizialmente di stare a casa poi ho parlato con il mio agente ed abbiamo valutato di venire in Italia. So che il campionato italiano è molto difficile, tra i più competitivi. Sono venuto qui perchè ho 35 anni e ho ancora molta voglia di tornare in campo. Voglio giocare per la squadra, non segnare tanti punti, ne ho già segnati tantissimi nella mia carriera. Ho scelto Cantù perchè voglio battere la squadra migliore, sono pronto per giocare, forse ci vorranno un paio di giorni per riprendermi al 100%. Vengo dalle strade di New York, ho giocato molto duro, ora sono diverso ho cambiato un pò il mio stile. Ho parlato spesso con Kobe Bryant dell'Italia e mi ha sempre detto che qui è fantastico".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Metta World Peace: " Sono qui per battere i più forti"

QuiComo è in caricamento