Maxi schermo per la finale Como-Bassano? Il sindaco: "Ci stiamo lavorando"

Dopo la grande vittoria di domenica del Calcio Como, i tifosi stanno già aspettando con ansia la gara di ritorno a Bassano. Il 2-0 inflitto dai ragazzi di Carlo Sabatini dà molta fiducia a tutta la tifoseria comasca che proprio nel match di andata...

Maxi schermo per la finale Como-Bassano? Il sindaco: "Ci stiamo lavorando"

Dopo la grande vittoria di domenica del Calcio Como, i tifosi stanno già aspettando con ansia la gara di ritorno a Bassano. Il 2-0 inflitto dai ragazzi di Carlo Sabatini dà molta fiducia a tutta la tifoseria comasca che proprio nel match di andata ha riempito lo stadio Sinigaglia dove si è sentita un’atmosfera davvero d’altri tempi. Così i tifosi si preparano all’esodo in Veneto, ma il problema è che lo stadio del Bassano del Grappa di sicuro non potrà rispondere alle numerose richieste degli sportivi lariani perché troppo piccolo, avendo una capienza di soli 2950 posti. Dunque il Comune di Como assieme alla società azzurra si sta muovendo per rendere possibile la visione collettiva di tanti tifosi del Calcio Como tramite un maxischermo posto in uno dei punti strategici della città. L'unico problema da risolvere potrebbe essere quello dei diritti tv, ma il sindaco di Como Mario Lucini è ottimista: “Ci stiamo lavorando. Subito dopo la partita di andata ho parlato con la dirigenza del Como per offrire a tutti questa opportunità. Non mi voglio ancora sbilanciare, ma stiamo andando verso quella direzione”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo dpcm firmato: il calendario delle regole dal 18 gennaio al 5 marzo

  • Nuove restrizioni dal 16 gennaio al 5 marzo, ora si decide se la Lombardia parte arancione o rossa

  • Como, Alberto apre il suo bar in centro: arriva il controllo della polizia locale

  • Con la Lombardia in zona rossa addio scuola in presenza

  • Lombardia e Como in zona rossa dal 17 al 31 gennaio: cosa si può fare e cosa no

  • Chiara Ferragni, nuovo post nostalgico sul lago di Como: "Spero di comprare lì una casa vacanze"

Torna su
QuiComo è in caricamento