Mario Balotelli al Como: il sogno potrebbe diventare realtà

Secondo voci di mercato, la società avrebbe già aperto una trattativa con l'attaccante bresciano

Mario Balotelli con la maglia della nazionale italiana

Il Como 1907 si è fatto avanti: mettere le mani sull’attaccante bresciano sarebbe un gol senza precedenti per il club ora in serie C. Secondo diverse fonti, la società avrebbe già contattato direttamente il giocatore, il cui futuro al momento è molto incerto, con una proposta economica concreta. Tanto bravo con il pallone, Balotelli ha spesso avuto problemi nella sua carriera con le società per cui giocava, in particolar modo con l’ultima, il Brescia, squadra della sua città natale.
Approdare sulle sponde del Lago di Como di fatto sarebbe per Super Mario una ripartenza quasi totale, ma negli anni il bomber ha dimostrato più volte di avere energia e voglia di volontà da vendere. Nelle ultime settimane sembrava che il suo destino fosse all’estero, in Turchia o Sud America.

Il peso della scelta

Gli svantaggi.
Principalmente uno, enorme: per Balotelli si tratterebbe di un salto in giù notevole, dovendo debuttare a inizio campionato in Lega pro. L’ultima volta che Balotelli ha giocato in serie C era il 2006 e lui aveva solo 16 anni.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I vantaggi.
Il primo è di natura pratica: secondo i ben informati, la società straniera proprietaria del Como avrebbe già fatto sapere al bresciano di essere disposta ad accettare tutte le richieste economiche.
Il secondo invece di natura emotiva: Balotelli grazie al Como potrebbe rimanere in Italia, dove al momento nessun altro club sembra averlo nel mirino.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La lettera di un'insegnante del Liceo Giovio che annienta la ministra Azzolina

  • Nuovo Dpcm, la bozza: chiuse le palestre, orario ridotto di negozi, bar e ristoranti

  • Grave al Sant'Anna per covid chiede plasma iperimmune: il comitato etico dice no

  • Nuovo dpcm: bar e ristoranti chiusi alle 18

  • Covid, arriva la stretta su palestre e piscine: le nuove regole

  • Aggressione a Colonno: clienti si rifiutano di indossare la mascherina, lui rompe due dita alla cameriera

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
QuiComo è in caricamento