Lorbek completa il roster della Vitasnella Cantù

La Vitasnella Cantù completa il suo roster con la guardia Domen Lorbek. Sono così terminati i tesseramenti disponibili della squadra brianzola che dopo la sconfitta di ieri con Brindisi avrà due settimane di tempo per potersi rimettere in...

Lorbek-15feb16-1

La Vitasnella Cantù completa il suo roster con la guardia Domen Lorbek. Sono così terminati i tesseramenti disponibili della squadra brianzola che dopo la sconfitta di ieri con Brindisi avrà due settimane di tempo per potersi rimettere in carreggiata e sperare ancora nei playoff. “Sono molto felice di essere a Cantù- afferma Lorbek-, questa è una società storica ed i suoi tifosi sono veramente incredibili. Il momento che la squadra sta attraversando non è sicuramente semplice ma sono sicuro che riusciremo a tornare a fare bene”. Il giocatore sloveno parla poi dei suoi obbiettivi e caratteristiche: “ Voglio portare esperienza e difesa a questo team, ho già parlato con Bazarevich e mi ha fatto una bella impressione. E’ vero che sono fermo da un po’ di tempo ma non è la prima volta che mi succede e non ci metto tanto ad entrare in condizione. Ora fortunatamente c’è la sosta per la Coppa Italia dove tutti potremo dare il meglio in allenamento”. Lorbek poi traccia la strada per tornare alla vittoria: “Dobbiamo stare uniti e pensare una partita alla volta. Vincendo più di una partita consecutiva ritroveremo morale, perché il potenziale c’è eccome. Bisogna fare gruppo e lavorare tanto in palestra poi anche grazie a questi tifosi fantastici riusciremo a tornare in alto, ne sono sicuro”. Alla conferenza di presentazione era presente anche Daniele Della Fiori che ha parlato del momento negativo della squadra canturina: “Dopo la partita di Brindisi c’era molto rammarico da parte di tutti, siamo consapevoli che le cose non vanno bene. Il problema vero è che non basta schiacciare un bottone per migliorare le cose, c’è bisogno di un po’ di tempo. Faremo di tutto per toglierci da questa situazione, e sono sicuro che ci riusciremo”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo dpcm firmato: il calendario delle regole dal 18 gennaio al 5 marzo

  • Nuove restrizioni dal 16 gennaio al 5 marzo, ora si decide se la Lombardia parte arancione o rossa

  • Como, Alberto apre il suo bar in centro: arriva il controllo della polizia locale

  • Lombardia e Como in zona arancione da lunedì 11 gennaio: le faq per capire cosa si può fare e cosa no

  • Con la Lombardia in zona rossa addio scuola in presenza

  • Parla Sarah la (ex) fidanzata comasca di Genovese: "Non faccio più uso di droghe"

Torna su
QuiComo è in caricamento