rotate-mobile
Martedì, 27 Settembre 2022
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Lenovo perde contro Emporio Armani

  Cantù perde contro l'Emporio Armani Milano 69-78. Pubblico delle grandi occasioni questa sera al Paladesio: Milano parte a razzo con un super Alessandro Gentile autore di 12 punti nei primi 5 minuti del match, la Lenovo sbaglia molto...

Cantù perde contro l'Emporio Armani Milano 69-78. Pubblico delle grandi occasioni questa sera al Paladesio: Milano parte a razzo con un super Alessandro Gentile autore di 12 punti nei primi 5 minuti del match, la Lenovo sbaglia molto,soprattutto dalla grande distanza, ed è subito costretta ad inseguire, infatti dopo 7' minuti il risultato è 7-16 per l'Emporio Armani Milano. L'ingresso di Tyus da una scossa alla Lenovo che si riporta a 6 punti di distacco, ma ancora Alessandro Gentile, autore di un primo quarto stratosferico con ben 16 punti ricaccia i canturini sul punteggio di 11-22 alla prima pausa.

Nella prima metá del secondo quarto è ancora Milano a tener in pugno la partita, solo Tyus e a sprazzi Aradori sembrano essere con la testa nel match, poi peró coach Trinchieri ordina la zona, che sembra dar una mano a Cantù per tornare in partita, infatti a 2' minuti dalla fine della seconda frazione i padroni di casa tornano sotto di 5 sul punteggio di 30-35. Al termine del secondo quarto Milano conduce per 41-34.

Il terzo quarto si apre con due triple in successione: prima Tabu poi Leunen riavvicinano Cantù ad un solo punto, poi peró viene fischiato un fallo tecnico a Pietro Aradori che equivale al suo quarto fallo. Milano così torna avanti di 8 punti a 5' minuti dalla fine del terzo periodo. Il finale è tutto targato EA7, la Lenovo fa una fatica incredibile a trovar la via del canestro e al penultimo stop il tabellone dice 53-65 per i milanesi. Nell' ultima frazione Cantù ci impiega ben 4.40 minuti prima di trovare la via del canestro, Milano sembra in totale controllo della partita, ma grazie a Tabu prima e Aradori poi i canturini tornano a meno 4 a 3 minuti dal termine. Cantù ha più volte la palla per il meno 1 ma i biancoblu non sfruttano le occasioni concesse dai milanesi. Cantù perde con il risultato di 69-78.
Si parla di

Video popolari

Lenovo perde contro Emporio Armani

QuiComo è in caricamento