Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Le scuse di Sabatini ai tifosi: "A Lumezzane gara di rabbia e orgoglio"

Gara da dentro o fuori per il Como di Sabatini. Dopo la brutta sconfitta in finale di Coppa Italia per 4-1 gli azzurri domani avranno l’ultima chance a Lumezzane per sperare di rimanere attaccati al treno playoff. Il mister non si nasconde: “ Mi...

Gara da dentro o fuori per il Como di Sabatini. Dopo la brutta sconfitta in finale di Coppa Italia per 4-1 gli azzurri domani avranno l’ultima chance a Lumezzane per sperare di rimanere attaccati al treno playoff. Il mister non si nasconde: “ Mi prendo le responsabilità di questo periodo davvero nero. Dopo la partita con il Cosenza ho chiesto scusa ai tifosi perché abbiamo fatto una partita poco commentabile. Ci sono dei problemi è evidente, forse la troppa ossessione a vincere ci ha portato a queste 3 sconfitte consecutive. Domenica per noi è l’ultima chiamata, vogliamo i tre punti, assolutamente, crediamo ancora nei playoff. In queste ultime partite ci sono state troppe espulsioni, è sicuramente così, ma questo comunque significa che i ragazzi ci tengono, io li vedo tutti i giorni e posso assicurarvi che è così. Ora dobbiamo tirare fuori la rabbia e l’orgoglio, non abbiamo più scuse, abbiamo un obbiettivo in testa, e finche è possibile dobbiamo crederci tutti”.

Si parla di

Video popolari

Le scuse di Sabatini ai tifosi: "A Lumezzane gara di rabbia e orgoglio"

QuiComo è in caricamento