menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

La Vitasnella è pronta ad affronare l'ultima in classifica Caserta

La Vitasnella torna a giocare in campionato e domani ospita Caserta. Dopo l’eliminazione in Eurocup contro il Kazan, la squadra di Pino Sacripanti sarà impegnata al Pianella e avrà di fronte il fanalino di coda del campionato. “La classifica è...

La Vitasnella torna a giocare in campionato e domani ospita Caserta.

Dopo l'eliminazione in Eurocup contro il Kazan, la squadra di Pino Sacripanti sarà impegnata al Pianella e avrà di fronte il fanalino di coda del campionato. "La classifica è bugiarda - spiega il coach canturino -, Caserta è sicuramente una squadra temibile da non sottovalutare. Noi stiamo bene, il viaggio a Kazan è stato impegnativo, ma ho la squadra al completo. Ora inizia la fase più importante del campionato e vincere le partite in casa sarà fondamentale per il passaggio ai playoff dunque bisogna iniziare da domani". Poi Sacripanti torna sull'Eurocup: "A fine gara sono andato a stringere la mano a tutti i miei giocatori, abbiamo sicuramente fatto una belle esperienza credendoci fino all'ultimo. Ora è vero che avremo una settimana piena per preparare le partite, ma non è per forza un vantaggio perché essere tutti i giorni in palestra senza giocare potrebbe diventare nocivo per noi". Infine il coach parla delle voci del taglio di Hollis: "Devo dire che tutti si aspettano di più da lui. Dovrebbe metterci qualcosa in più, perché è innegabile che stia attraversando un momento negativo. Ora che siamo usciti dalla coppa ci troveremo con la dirigenza per parlare degli obbiettivi e vedremo cosa fare".
Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Como: "Bambini silenzio, a mensa non si parla o prendete la nota"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

QuiComo è in caricamento