La Vitasnella batte Caserta 83-72

La Vitasnella batte l'ultima in classifica Caserta che comunque si danna l'anima per tutta la partita, i biancoblu vincono 83-72. Caserta parte fortissima con Moore che in un amen mette 10 punti consecutivi. La Vitasnella non rimane però a...

 

La Vitasnella batte l'ultima in classifica Caserta che comunque si danna l'anima per tutta la partita, i biancoblu vincono 83-72. Caserta parte fortissima con Moore che in un amen mette 10 punti consecutivi. La Vitasnella non rimane però a guardare e con Buva e Gentile restano in scia, dopo 5 minuti il punteggio è 14-15. La squadra di Sacripanti mette il naso avanti grazie ad una bella penetrazione di Odom, i campani però rimangono a contatto, complice una difesa poco attenta dei canturini. Il primo quarto si chiude 27-26. I padroni di casa tentano la prima fuga con Gentile, Esposito ordina la zona ma a metà del secondo periodo il punteggio è 38-32. Si va al riposo con il tabellone che dice 44-38. Nel terzo periodo succede tutto negli ultimi due minuti con Feldeine che piazza due triple fondamentali che portano la squadra di Sacripanti all'ultimo stop sul 61-52. Caserta riparte a razzo e si rifà sotto di quattro lunghezze, ma ancora un super Feldeine con 6 punti consecutivi riporta i casertani sotto di undici punti (73-62). Caserta molla la presa negli ultimi minuti e Cantù porta a casa la vittoria 83-72.

Potrebbe Interessarti

Torna su
QuiComo è in caricamento