La Fox Town Cantù sconfitta da Gran Canaria

Partita importantissima quella di questa sera per le sorti in Eurocup, la Fox Town infatti affronta i primi in classifica del Gran Canaria. Un inizio sonnecchiante per la squadra di Sacripanti che dopo cinque minuti é costretta a rincorrere (6-11)...

 

Partita importantissima quella di questa sera per le sorti in Eurocup, la Fox Town infatti affronta i primi in classifica del Gran Canaria. Un inizio sonnecchiante per la squadra di Sacripanti che dopo cinque minuti é costretta a rincorrere (6-11). Ecco entrare in campo il nuovo acquisto Giorgi Shermadini, e poco dopo é il momento di Marco Laganá fermo ai box per un infortunio da inizio campionato. Gli spagnoli però sono davvero una squadra organizzata e nonostante i nuovi innesti nelle fila canturine sono davanti a fine primo periodo (10-22).

Ad inizio secondo quarto i bianco-blu non ci capiscono nulla, gli ospiti ne approfittano e scappano sul 10-29. Il Gran Canaria corre il triplo dei ragazzi di Sacripanti, Cantú non c'é questa sera, si va al riposo sul 23-41. Nella ripresa il copione é ancora lo stesso, i padroni di casa esprimono un basket confuso, una difesa nulla e gli spagnoli ne approfittano volando sul +24 (32-56). Una paio di triple di Laganá non bastano a portare sui binari giusti i brianzoli, infatti il terzo quarto si chiude 40-59. La Fox Town recupera tre palloni e volano in contropiede, tornando sotto di 12 (60-72), ma il tempo a disposizione é poco visto che mancano 2 minuti all'ultima sirena.

La partita termina 63-80 per il Gran Canaria, un match davvero giocato in maniera pessima per la squadra canturina, obiettivamente questa sera é difficile trovare qualcuno che si salva, forse solo il capitano Abass e il rientrante Laganá.

Potrebbe Interessarti

Torna su
QuiComo è in caricamento