Sport

La Como Nuoto sconfitta per 7-8

La Como Nuoto perde per 7-8 contro l’Acquachiara. Anche stavolta è stato davvero un peccato, la Como Nuoto lotta, attacca, difende, ci mette il cuore ma esce un’altra volta sconfitta. La partenza non è delle migliori, di fronte c’è una grande...

Federico-Pagani-Como-Nuoto

La Como Nuoto perde per 7-8 contro l'Acquachiara. Anche stavolta è stato davvero un peccato, la Como Nuoto lotta, attacca, difende, ci mette il cuore ma esce un'altra volta sconfitta. La partenza non è delle migliori, di fronte c'è una grande squadra come Acquachiara di Napoli che oltre alla bravura ci mette anche l'esperienza e parte al massimo.

Dopo pochi minuti di gara il risultato è di 2-0 per i partenopei, ma i ragazzi di coach Piccardo non mollano, e con Foti si riportano ad una lungezza di svantaggio, il risultato dopo il primo quarto di gioco è di 2-3 per gli ospiti. Nel secondo quarto lo scenario non cambia, i napoletani tentano di scappare prima sul 3-5 e poi suò 4-6 ma i comaschi sono sempre li con le unghie e gli attributi.

Nel terzo e penultimo quarto i gol di svantaggio diventano addirittura 3, ma Chicco Pagani suona la carica alla sua squadra e riporta la Como Nuoto ad una sola lunghezza sugli avversari sul 6-7, da segnalare un paio di miracoli di Caprani che salvano il risultato. Nell'ultimo quarto i lariani sono costretti nuovamente ad inseguire, privi di Busillacchi uscito per espulsione, è Jeleca a dare una strigliata con il nuovo -1, ma la sveglia probabilmente suona troppo tardi, la Como Nuoto ha finito le pile e torna a casa sconfitta, con onore per 7-8.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Como Nuoto sconfitta per 7-8

QuiComo è in caricamento