Lunedì, 27 Settembre 2021
Sport

Judo: una grande giornata per Lario e Mon Club

Tante medaglie per le squadre comasche alla 25° Coppa Malcantone di Caslano

I giovani judoka comaschi (Lario scuola di Judo) e appianesi (Mon Club) si fanno notare in territorio elvetico.

Alla 25° Coppa Malcantone di Caslano, in Svizzera, non si risparmiano e portano a casa una borsa piena di tesori: cinque ori (Pigni Pietro, Lario, Under 18-73; D’Ambrosio Elia, Lario, Under15-60; Fasulo Thomas, Mon, Under 11-45; Castelli Francesco, Mon, Under 11-42; D’Ambrosio Pietro, Lario, Under 11-35), un argento con l’unica fanciulla del gruppo Mon-Lario, lo scricciolo tutto energia Landoni Gioia (Mon, Under 12-25kg),  tre bronzi (Buzzi Gabriele, Lario, Under 11-30; Caporaso Edoardo, Lario, Under 11-40; Della Bella Matteo, Mon, Under 11-42), altri tre incontri medaglia e altrettanti quinti posti (Balestrini Filippo, Lario, Under 15-50; Glori Christian, Mon, Under 13-50; Secco Gabriele, Lario, Under 13-55), e 3 settimi classificati (Volpi Riccardo, Mon, Under 13-33; Galli Nik, Mon, Under 13-50; Nuvoloni Leonardo, Mon, Under 13-45).

A impressionare è soprattutto la maturità dimostrata nello sforzo di dare il meglio e di ascoltare e provare a mettere in pratica i suggerimenti dei tecnici cercando di esprimere un buon judo. Non male per judoka ancora in erba (in gara atleti dai 9 ai 17 anni).

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Judo: una grande giornata per Lario e Mon Club

QuiComo è in caricamento