rotate-mobile
Mercoledì, 1 Dicembre 2021
Sport Via Virgilio, 16

Stadio del ghiaccio di Casate chiuso: si attende la relazione dell'ingegnere strutturista

CSU assicura che si sta facendo tutto il possibile per riaprire il palazzetto nel minore tempo possibile

La Como Servizi Urbani (società che gestisce alcuni impianti sportivi per il Comune di Como) ha fatto sapere di avere affidato a un ingegnere l'incarico di valutare tempi e modi necessari per l'intervento di messa in sicurezza della copertura del palazzetto del ghiaccio di Casate. Infatti, l'impianto sportivo è stato chiuso a causa di rischi per l'incolumità delle persone dovuti a problemi di tenuta della copertura.

L’ingegnere Giovanni Noseda Pedraglio, esperto in strutture lamellari, a breve presenterà a CSU una relazione con i dettagli dell'intervento straordinario necessario per onsentire la riapertura dello stadio del ghiaccio e la ripresa della stagione agonistica alle società sportive di pattinaggio e di hockey su ghiaccio. "Como Servizi Urbani e gli assessorati comunali ai Lavori pubblici e allo Sport - assicurano da CSU - stanno lavorando per cercare di risolvere la situazione nel più breve tempo possibile, consapevoli delle difficoltà per le associazioni sportive ma tenendo sempre come principale punto di riferimento la sicurezza di tutti".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Stadio del ghiaccio di Casate chiuso: si attende la relazione dell'ingegnere strutturista

QuiComo è in caricamento