Sport

Il Como è salvo: vittoria contro il Carpi

Il Como vince 1-2 a Carpi ed è salvo. Giornata incredibile per i tifosi lariani quella di oggi: il Como doveva vincere e sperare in un passo falso del Cuneo a Salò e così è stato: gli azzurri hanno vinto in trasferta, mentre i piemontesi sono...

festa-como-carpi-1-2

Il Como vince 1-2 a Carpi ed è salvo. Giornata incredibile per i tifosi lariani quella di oggi: il Como doveva vincere e sperare in un passo falso del Cuneo a Salò e così è stato: gli azzurri hanno vinto in trasferta, mentre i piemontesi sono stati sconfitti per 3-1 ed il Como può gioire. La partita inizia in salita per gli azzurri che al 38' del primo tempo a causa di un colpo di mano di Mendicino in area subiscono su rigore il gol dei padroni di casa con Della Rocca; si va così negli spogliatoi con il risultato di uno a zero per i padroni di casa.

I ragazzi di mister Colella però non si disuniscono e al 12' della ripresa è Schiavino a riportare il risultato in pareggio. Poi al 28' è invece il bomber Alfredo Donnarumma a far balzare in piedi i tifosi del Como siglando il vantaggio dei lariani su calcio dagli undici metri. Con un orecchio a Salò e l'altro in campo i giocatori ed i tifosi del Como seguono la partita con il batticuore, il match finisce al 95' e il miracolo diventa ufficiale: il Cuneo ha perso e per il Como inizia la festa per la salvezza conquistata evitando lo spauracchio dei playout.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Como è salvo: vittoria contro il Carpi

QuiComo è in caricamento