menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Il Como di Festa batte la primavera in amichevole 3-0 con il 4-3-1-2

  La prima amichevole del Calcio Como targata Gianluca Festa contro la primavera lariana è terminata 3-0 per gli azzurri. Un match che è servito soprattutto per far capire al nuovo mister le dinamiche della squadra. Presente anche il...

La prima amichevole del Calcio Como targata Gianluca Festa contro la primavera lariana è terminata 3-0 per gli azzurri. Un match che è servito soprattutto per far capire al nuovo mister le dinamiche della squadra. Presente anche il Presidente Pietro Porro che ha seguito tutti i 90 minuti. Il nuovo allenatore è stato molto attivo soprattutto nel primo tempo, dove ha diretto i movimenti dei suoi giocatori stando sempre in piedi e facendosi sentire dalla panchina. Ha usato il 4-3-1-2 con la difesa composta da: Scuffet, Garcia Tena, Giosa, Borghese e Marconi, i tre a centrocampo Casoli, Sbaffo e Benedicic come trequartista Bessa e le due punte Ebagua e Ganz. I gol sono arrivati tutti nella prima frazione di gioco e i marcatori sono stati Ebagua Ganz e Sbaffo. Dunque qualche indicazione si è già avuta, con il modulo che dovrebbe essere confermato anche per sabato contro l'Entella. Ora serve davvero uno scossone alla squadra comasca, il tecnico sardo che si è dimostrato molto grintoso anche durante gli allenamenti sembra possa essere la persona giusta per dare le motivazioni necessarie ai giocatori. Ora però l'ultima parola spetta come sempre al campo da gioco, e sabato ci sarà subito un test importante in Liguria contro l'Entella quattordicesima in classifica.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

QuiComo è in caricamento