Sabato, 25 Settembre 2021
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il Como batte l'Albinoleffe e spera nella salvezza

Importante successo del Como in chiave salvezza. Con la vittoria per 2-1 sull'Albinoleffe e il concomitante pareggio del Cuneo gli azzurri agganciano i piemontesi in classifica e rimandano ogni decisione all'ultimo turno in programma domenica...

Importante successo del Como in chiave salvezza. Con la vittoria per 2-1 sull'Albinoleffe e il concomitante pareggio del Cuneo gli azzurri agganciano i piemontesi in classifica e rimandano ogni decisione all'ultimo turno in programma domenica prossima quando andranno in scena Carpi-Como e Feralpi-Cuneo. Ma i tre punti di oggi non sono stati affatto facili. Dopo una fase di studio in cui non succede praticamente nulla, gli ospiti passano in vantaggio: è il 26' quando Belotti approfitta di una disattenzione difensiva del Como e infila sotto la traversa di Perucchini un bolide imparabile.

Passano appena 5 minuti e gli azzurri si rimettono in partita: conclusione da fuori area di Giampà intercettata a centro area da Mendicino che stoppa la palla e la infila alle spalle del portiere ospite. Sull'1-1 i ragazzi di Colella rallentano e l'Albinoleffe ha una doppia, colossale occasione per tornare in vantaggio ma Perucchini è bravo a respingere un gran tiro di Corradi. A un paio di minuti dalla fine del tempo è il bomber Donnarumma a sprecare da pochi passi tirando su Offredi.

A inizio ripresa i bergamaschi rimangono con un uomo in meno per l'espulsione di Pirovano per doppia ammonizione. In superiorità numerica, gli azzurri hanno il controllo del centrocampo, ma faticano comunque a rendersi pericolosi per la buona organizzazione degli ospiti, spesso tutti dietro la linea della palla. Al quarto d'ora Donnarumma non intercetta un suggerimento di Benvenga e spreca una ghiotta occasione. Ma il Como è impalpabile, la sua sterile supremazia non coincide con occasioni vere e proprie e quando il mister sostituisce Mendicino dagli spalti piovono fischi verso l'allenatore. Il colpo di scena arriva a un minuto dalla fine quando i padroni di casa realizzano il gol della vittoria con Gammone che in mischia fa secco il portiere ospite. È il 2-1 che regala al Como i tre punti della speranza.

Si parla di

Video popolari

Il Como batte l'Albinoleffe e spera nella salvezza

QuiComo è in caricamento