Sport

Giro di Lombardia 2010, oggi l’arrivo a Como sul lungolago

Il Giro di Lombardia 2010 arriva a Como. Oggio 16 ottobre la cittàospiterà l’arrivo della 104^ edizione della famosa gara ciclistica. Quest’anno il Lombardia ha rinnovato il suo tracciato di gara (scarica la cronotabella). La grande novità 2010...

Giro di Lombardia 2010

Il Giro di Lombardia 2010 arriva a Como. Oggio 16 ottobre la cittàospiterà l'arrivo della 104^ edizione della famosa gara ciclistica. Quest'anno il Lombardia ha rinnovato il suo tracciato di gara (scarica la cronotabella). La grande novità 2010, oltre alla partenza da Milano, è la variazione di percorso che vedrà la salita della Somma di Cormano, sostituire quella di Civiglio. In particolare il tracciato di gara prevede la

partenza da Milano, transito per Como e salita del lungolago scalando le ascese di Intelvi, Tartavelle e Colle di Balisio. Poi discesa verso Lecco costeggiando il lago fino a Regatola di Bellagio, dove inizia la salita del Ghisallo. Discesa veloce fino alla svolta in località Maglio verso la salita della Colma di Sormano. Quindi discesa su Nesso, transito a Como da dove si affronta l'ultima arrampicata verso San Fermo della Battaglia. Infine, picchiata su Como e traguardo posto sul Lungo Lago Trento per 260 chilometri totali.

LE INIZIATIVE COLLATERALI - Importanti anche le iniziative collaterali che rendono Il Lombardia 2010, molto più di una grande corsa ciclistica. In collaborazione con l'amministrazione di Como, gli organizzatori porteranno gli alunni di quattro classi di seconda e terza elementare (per un totale di circa 100 bambini) a vivere l'evento attraverso il progetto "Biciscuola". In particolare, si svolgeranno "Quiz sul ciclismo": i bambini dovranno svolgere un quiz interattivo con domande legate al ciclismo, alla bicicletta ed al Lombardia; "Bicipark": una gimkana per "futuri campioni" coadiuvata da due animatori; "Meccanico bicicletta": un meccanico spiegherà ai piccoli, tutti i segreti della magica due ruote ed i trucchi per mantenerla sempre pulita e funzionante; "Pullman Azzurro": i bambini saranno coinvolti dagli uomini della Polizia Stradale, in un attività di intrattenimento volta a spiegare i principi della sicurezza stradale.

IL CONVEGNO - In concomitanza con la gara, sabato 16 ottobre alle ore 12.30 presso il Museo della Madonna del Ghisallo, si terrà il convegno "L'etica nel ciclismo": un dibattito che si pone come obiettivo la volontà di approfondire il tema della salute e della lotta al doping, attraverso l'esperienza e la testimonianza di personaggi sportivi e addetti ai lavori. Contestualmente, verrà annunciato il progetto "Giro for Ghisallo: il ciclismo ti ha regalato tanto. E' tempo di ricompensarlo". Si tratta dell'iniziativa di recupero delle Maglie Rosa dal 1931 ad oggi che si trovano sparse fra i cassetti degli appassionati, nelle case di vincitori e testimonial o nelle teche di circoli e associazioni.

VIABILITA' - Le vie cittadine interessate dal transito dei corridori sono: primo passaggio alle 11.30 in via D'Annunzio, poi alle 17 arrivo da via Torno e passaggio in piazza Amendola, via Manzoni, piazza del Popolo, via Dante, via Don Minzoni, via Piave, via Ambrosoli, via G. Cesare, via F.D. Roosevelt, viale Innocenzo XI, via F.lli Recchi, viale F.lli Rosselli, sottopasso ferrovia, via Nino Bixio, via XXVII Maggio, indi San Fermo della Battaglia, poi via per San Fermo, via Camozzi, via Bellinzona, via Borgo Vico, viale F.lli Rosselli e arrivo in Lungo Lario Trento intorno alle 17.30.

ecco la cronotabella

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giro di Lombardia 2010, oggi l’arrivo a Como sul lungolago

QuiComo è in caricamento