Mercoledì, 23 Giugno 2021

Fox Town Cantù sconfitta al Pianella dall'Ulm

La Fox Town Cantù trova nella seconda partita del girone lo squadrone tedesco dell'Ulm. Buon inizio della squadra Brianzola che con un 5-0 di parziale cerca subito di allungare, ma gli ospiti con un contro parziale di 6-0 si portano in...

La Fox Town Cantù trova nella seconda partita del girone lo squadrone tedesco dell'Ulm.

Buon inizio della squadra Brianzola che con un 5-0 di parziale cerca subito di allungare, ma gli ospiti con un contro parziale di 6-0 si portano in vantaggio (5-6). Dopo un bell'avvio di gara la Fox Town perde un po' di smalto soprattutto in attacco con un paio di palloni perso di troppo, i tedeschi ne approfittano e volano sul 9-16 a due minuti dal termine della prima frazione di gara. La rimonta arriva immediata con il comasco Abass che con 5 punti consecutivi ristabilisce la parità, è peró un bell appoggio al tabellone di Hess a chiudere il quarto 16-18 per gli ospiti. L'inizio del secondo periodo è un inferno per i biancoblu che non riescono a trovare la via del canestro, Ulm puo così scatenarsi in contropiede e con delle triple mortifere che mettono in ginocchio gli uomini di coach Sacripanti, ora il tabellone dice 18-33 al 13'.

Sacripanti ordina la zona per i suoi uomini ma i frutti sembrano non arrivare, anzi, i tedeschi ne approffittano e vanno sul +24 (25-49), Cantù è stanca ed irriconoscibile. Si va all'intervallo con un incredibile parziale di 36-16 per l'Ulm che già a metá gara sembra aver chiuso la pratica a scanso di miracoli. Il punteggio a fine secondo quarto è 32-54 per i tedeschi. La Fox Town ha una tenue reazione all'inizio del terzo periodo, ma Ulm non vuole mollare di un centimetro, Uter fa il 4 e sanguinoso fallo, il punteggio al 25' è 47-66.

Il Pianella si accende quando la zone press di Sacripanti dà i suoi frutti e con 3 palloni consecutivi tramutati in canestri dai biancoblu riportano i padroni di casa a ridosso dei tedeschi (56-66). Cantù gioca un terzo quarto fantastico, rimontando una gara che sembrava ormai persa, mattatori indiscussi di questo incredibile quarto: Jones Abass e Ragland, la Fox Town è viva (70-78). L'ultimo quarto inizia con una buona inerzia da parte dei canturini, ma Ulm gioca davvero bene, sfruttando al massimo i pick and roll e non sbagliando mai dalla lunga distanza, ora si fa durissima per i Brianzoli che a 6' dal termine devono rincorrere sul 78-91. Leunen mette la tripla del -10 a 3 minuti dal termine, ma Sosa rimanda al mittente ogni speranza di rimonta, a due minuti dal termine il tabellone dice 89-102. I padroni di casa tentano l'ultimo sussulto ma è troppo tardi, Cantù perde una partita che obiettivamente era difficilissima da vincere tenendo in considerazione le percentuali che ha mantenuto Ulm per tutto il corso del match, ora per la Fox Town il passaggio del turno si complica tantissimo. Cantù viene sconfitta 97-106.

Si parla di

Video popolari

Fox Town Cantù sconfitta al Pianella dall'Ulm

QuiComo è in caricamento