menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
cuoghi-calcio-mar16

cuoghi-calcio-mar16

Fa sperare l'esordio di Cuoghi: il Como batte il Modena 2 - 1

Buona la prima di Stefano Cuoghi che al suo esordio sulla panchina del Como conquista una preziosissima e meritata vittoria al Braglia di Modena per 2-1. Un successo che riduce le distanze dalla penultima, ma soprattutto che restituisce morale e...

Buona la prima di Stefano Cuoghi che al suo esordio sulla panchina del Como conquista una preziosissima e meritata vittoria al Braglia di Modena per 2-1. Un successo che riduce le distanze dalla penultima, ma soprattutto che restituisce morale e fiducia nella squadra lariana che, ancora una volta, ha mostrato di non meritare la posizione di classifica che occupa.

A un primo tempo piuttosto scialbo caratterizzato solo da un gol annullato per fuorigioco a Pettinari abile a replicare in rete una respinta del portiere modenese, ha fatto riscontro una ripresa spumeggiante nella quale il Como ha dimostrato di avere più cattiveria e più voglia di portare a casa il successo. E il vantaggio, arrivato al 6' con il grande Simone Ganz lo ha confermato: l'attaccante lariano al suo 14° centro stagionale, ha controllato alla meglio un cross dalla destra di Basha e ha colpito alle spalle di Manfredini. Solo tre minuti dopo il raddoppio azzurro con Cristiani, ma ancora una volta con lo zampino di Ganz. Il centravanti, infatti, in girata ha colpito il capo, la palla è schizzata verso il centro area dove Cristiani di piatto destro ha infilato il 2-0. A quel punto il Como ha cercato di gestire il doppio vantaggio, rischiando però in qualche occasione. Al 24', infatti, il Modena ha accorciato le distanze con una punizione dal limite di Mazzarani, sulla quale Scuffet nulla ha potuto. I lariani hanno però subito la possibilità di andare sul 3-1, ma Basha si fa respingere la conclusione da Manfredini. Gli ultimi minuti fanno registrare un Como attento e un Modena incapace di mettere in pericolo la retroguardia ospite e la partita termina sul 2-1 con la squadra comasca a festeggiare sotto la curva dei propri tifosi.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

QuiComo è in caricamento