Esordio di Vitasnella in Coppa Italia: "Vincere? Sarebbe un sogno"

Pino Sacripanti presenta le Final Eight di Coppa Italia.Venerdì alle ore 18 la Vitasnella Cantù esordirà contro Reggio Emilia nei quarti di finale della Coppa Italia. Il coach biancoblù parla di una partita molto difficile contro un’ottima squadra...

Pino Sacripanti presenta le Final Eight di Coppa Italia.Venerdì alle ore 18 la Vitasnella Cantù esordirà contro Reggio Emilia nei quarti di finale della Coppa Italia. Il coach biancoblù parla di una partita molto difficile contro un’ottima squadra: “Beh, per me vincere questa manifestazione sarebbe un sogno, parlo molto da tifoso perché so che è l’unico trofeo che manca a questa storica società. Ci ero andato vicino un po’ di anni fa con Cantù quando dominammo la finale contro Treviso, poi l’infortunio di Thorthon ci spezzò le gambe. Preferisco però pensare ad una partita alla volta: Reggio Emilia è una avversaria pericolosa con una fisicità pazzesca, hanno White, Kaukenas e Cinciarini che sono giocatori eccezionali. Noi arriviamo da un periodo un po’ strano, partite che abbiamo dominato non siamo riusciti a portare a casa, l’ultima a Pesaro, ma io e miei assistenti stiamo lavorando proprio su questo. Una cosa che mi fa davvero rabbia è che non sarà della partita Abass, perché stava vivendo il suo momento migliore, era sicuro e si prendeva responsabilità, è un peccato non averlo a disposizione. Questa Coppa Italia è innegabile che abbia una favorita: Milano, ma se non dovesse vincerla l’Olimpia per qualsiasi motivo, credo che le altre se la possano giocare allo stesso livello”.

Si parla di

Video popolari

Esordio di Vitasnella in Coppa Italia: "Vincere? Sarebbe un sogno"

QuiComo è in caricamento