Sport

Errigo alle Olimpiadi, argento nel fioretto: Como sul podio

Si ferma nella gola l’urlo di gioia di Arianna Errigo: la schermitrice lariana è stata infatti battuta nella finalissima del fioretto femminile alle Olimpiadi di Londra dall’altra italiana Elisa Di Francisca per 12-11 nel minuto supplementare...

cerchi-olimpici

Si ferma nella gola l'urlo di gioia di Arianna Errigo: la schermitrice lariana è stata infatti battuta nella finalissima del fioretto femminile alle Olimpiadi di Londra dall'altra italiana Elisa Di Francisca per 12-11 nel minuto supplementare, dopo che i nove minuti di assalto si erano chiusi sull'11-11 con una straordinaria rimonta finale della jesina. Un risultato comunque eccezionale per la giovanissima atleta (24 anni appena) nativa di Monza ma residente a Como e iscritta alla Società Ginnastica Comense che nella finale tutta azzurra contro la Di Francisca ha veramente dato l'anima.

Il capolavoro Arianna Errigo l'aveva compiuto in semifinale eliminando la campionessa olimpionica uscente e favoritissima del torneo, Valentina Vezzali, per 15-9 al termine di un assalto che la giovane comasca d'adozione aveva nettamente dominato. Per la marchigiana (poi medaglia di bronzo) si è trattato dell'addio al sogno di conquistare il quarto oro individuale. In realtà quella di Errigo è un percorso quasi perfetto verso l'oro, dal momento che anche agli ottavi e ai quarti era riuscita a sbarazzarsi delle avversarie al termine di assalti brevissimi e sempre largamente controllati. La vice campionessa olimpionica ha ora la possibilità di agguantare l'oro sfuggitole questa sera, nella prova a squadre in cui l'Italia parte nettamente favorita.
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Errigo alle Olimpiadi, argento nel fioretto: Como sul podio

QuiComo è in caricamento