menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
ignerski-11feb16

ignerski-11feb16

Ecco Ignerski: "Sono qui per portare esperienza alla squadra"

La Vitasnella Cantù ha ingaggiato Michal Ignerski, polacco del 1980. Il lungo è qui con un contratto non garantito però dunque in prova nella squadra brianzola. “Sono fermo da un po’ di tempo, ma mi sono allenato parecchio. Sono un giocatore che...

La Vitasnella Cantù ha ingaggiato Michal Ignerski, polacco del 1980. Il lungo è qui con un contratto non garantito però dunque in prova nella squadra brianzola. "Sono fermo da un po' di tempo, ma mi sono allenato parecchio. Sono un giocatore che entra in condizione in fretta. Sono contento della chiamata di Cantù, c'erano già stati contatti anche con altre squadre ma conoscendo coach Bazarevich ho deciso che questa sarebbe stata la scelta giusta. Con lui ho trascorso 4 mesi a Samara e abbiamo avuto un bel rapporto sin da subito" Poi il nuovo arrivo parla della sua vecchia esperienza a Sassari: " Conosco bene questo campionato, è duro e il livello è sicuramente alto. Di quell'anno ricordo sicuramente la serie playoff contro Cantù, e quella famosa gara 6 al Pianella dove il pubblico canturino trascinò la sua squadra alla vittoria con un tifo infernale" Ignerski conclude: " Ho molta voglia di fare bene, sono pronto a dimostrare a tutti che sono pronto a giocare, è una squadra giovane la Vitasnella ed io posso sicuramente portare un po' di esperienza che magari ancora manca".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

La Lombardia torna in zona arancione da domenica 24 gennaio

social

Lago di Como, Casa Brenna Tosatto: l'arte della bellezza

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

QuiComo è in caricamento