menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Un buon Como non va oltre al pareggio: 1-1 contro Latina

Un buon Como non va oltre al pareggio: 1-1 contro Latina

E contro il Cesena arriva la sesta sconfitta del Como: 3-1

Sesta sconfitta del Como, in dieci incontri: gli azzurri sono stati battuti stasera per 3-1 sul campo del Cesena e restano così sempre più ultimi in classifica della serie B. La squadra di Sabatini ha regalato il primo tempo ai padroni di casa...

Sesta sconfitta del Como, in dieci incontri: gli azzurri sono stati battuti stasera per 3-1 sul campo del Cesena e restano così sempre più ultimi in classifica della serie B. La squadra di Sabatini ha regalato il primo tempo ai padroni di casa (chiudendo sotto per 2-0), poi si sono finalmente riscattati nella ripresa dapprima accorciando le distanze con Bentivegna e poi sfiorando in più di una occasione il pareggio. Nel finale,poi, su un ennesimo errore in disimpegno, è arrivato il 3-1 finale della formazione romagnola.

L'inizio è subito in salita per i lariani che al 12' vanno sotto: banale errore di Marconi in attacco che apre al contropiede del Cesena; due passaggi e palla in area a Djuric che fulmina Scuffet in diagonale. Il Como tenta di reagire e al 25' Casoli si divora il pareggio a non più di due metri dalla porta, raccogliendo un traversone di Bessa e mettendolo incredibilmente fuori. Dal possibile 1-1 si passa in un attimo al 2-0 per i padroni di casa che sfruttano un contropiede condotto alla perfezione con palla in mezzo per Garritano che, tutto solo, controlla e insacca. prima dell'intervallo c'è ancora tempo per un palo colpito da Ciano dal limite.

La ripresa comincia con gli uomini di Sabatini animati da ben altro spirito e al 52' arriva il 2-1 per merito di Bentivegna: angolo per il Como, testa di Casoli sulla traversa e il piccolo attaccante azzurro è lesto a correggere in rete. A quetso punto i lariani sembrano padroni del campo con il cesena che ripiega sotto le folate ospiti. Al 56' Bessa si divora il pareggio a tu per tu con Gomis che mette in angolo. Alla mezz'ora altra ghiotta occasione per pareggiare sui piedi di Ebagua, ma il suo diagonale va a lato di pochissimo. A tre minuti dalla fine è ancora Como: angolo di Sbaffo, testa di Casoli che rimette in mezzo, ma nessuno è pronto a replicare in rete. E così come era accaduto nel primo tempo, il Cesena dopo aver rischiato il pareggio, colpisce ancora: altro errore azzurro in disimpegno, palla a Ciano che tira un bolide imprendibile. E la gara si chiude sul 3-1 per il Cesena.

Per il Como è ancora notte fonda in classifica, mentre sul piano del gioco il secondo tempo di stasera lascia qualche barlume di speranza. Sabato attesissimo scontro al Sinigaglia contro il Modena.
Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

QuiComo è in caricamento