Sport Viale Giuseppe Sinigaglia, 2

Como-Varesina, i provvedimenti per la sicurezza in zona stadio: attenzione ai divieti

Domenica 29 aprile in arrivo cancellate e modifiche alla viabilità

Provvedimenti di sicurezza, con cancellate e divieti di sosta e circolazione, in tutta la zona intorno allo stadio Sinigaglia in occasione della partita di calcio Como - Varesina, in programma alle 15 di domenica 29 aprile 2018. Si tratta, come comunicato dal Comune, di provvedimenti a tutela dell'ordine e della sicurezza pubblica.

Le misure viabilistiche

Dalle 9 e comunque non oltre le ore 19 di domenica sarà istituito il divieto di sosta con rimozione forzata per tutte le categorie di veicoli compresi quelli autorizzati (abbonamento residenti) e quelli a servizio delle persone invalide lungo viale Puecher, viale Masia (lato stadio), largo Borgonovo, viale Vittorio Veneto, via Recchi nel tratto da via Sant'Elia a viale Rosselli (compreso parcheggio Carrefour).
Saranno autorizzati alla sosta in viale Puecher, area antistante il monumento ai caduti, i bus e le auto dei tifosi della società calcistica ospite.

Dalle ore 13,30 e fino al termine della partita, comunque non oltre le 19, sarà sospesa la circolazione veicolare lungo viale Puecher, viale Sinigaglia e Campo Garibaldi, dove saranno montati sistemi di recinzione mobili inibendo anche il passaggio pedonale, e in viale Vittorio Veneto, dall'intersezione con viale F.Rosselli fino al monumento ai caduti, eccetto per veicoli autorizzati (personale - steward), bus calciatori ospiti, veicoli provenienti da viale Sinigaglia e in uscita su viale F. Rosselli.

In deroga a quanto sopra, ove non fisicamente inibito dalle barriere mobili, potranno accedere i veicoli dei residenti con posto auto ubicato su area privata, nonché, in presenza di stalli di sosta liberi, e compatibilmente con la situazione dell'ordine pubblico, i residenti con abbonamento annuale alla sosta su area pubblica (stalli blu) "Zona 11".

In presenza di particolari situazioni attinenti l'ordine e la sicurezza pubblica, a giudizio del dirigente per l'ordine pubblico della Questura di Como, potrà essere disposta in qualsiasi momento la sospensione della circolazione di tutte le categorie di veicoli lungo viale Sinigaglia e al termine della gara la momentanea chiusura di via Recchi, eccetto per i veicoli autorizzati in senso opposto di marcia.

I provvedimenti mirano a evitare quanto accaduto domenica 14 gennaio 2018 in occasione del derby Como-Varese, con disordini fuori dallo stadio. 25 i daspo emanati dopo quegli scontri.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Como-Varesina, i provvedimenti per la sicurezza in zona stadio: attenzione ai divieti

QuiComo è in caricamento