Derby Cantù-Milano. Sacripanti: "Fantastico giocare partite come questa"

Domani è il grande giorno, la Vitasnella incontra nel derby lombardo l’EA7 Milano. Il palazzetto di Desio è stato esaurito in poche ore, i tifosi attendono questa partita da molto tempo. La squadra allenata da Banchi sembra una montagna difficile...

Domani è il grande giorno, la Vitasnella incontra nel derby lombardo l’EA7 Milano. Il palazzetto di Desio è stato esaurito in poche ore, i tifosi attendono questa partita da molto tempo. La squadra allenata da Banchi sembra una montagna difficile da scalare, ma Cantù in queste occasioni riesce a tirare fuori il meglio. “Sarà un match duro, non c’è dubbio-afferma Pino Sacripanti-, affrontiamo una squadra che non ha punti deboli, sono coperti in tutti i settori. In difesa sono pazzeschi ogni volta che fai degli aggiustamenti sono pronti con la contromossa e ti mettono in difficoltà. Noi dovremo essere bravi ad aggredirli, il nostro attacco dovrà essere l’arma per poter vincere la partita. Questi sono match che tutti vorrebbero giocare o allenare, sono quelli che ti rimangono dentro per sempre. Luca Banchi sta facendo un lavoro straordinario, sento che qualcuno dice che Milano non gioca bene, invece sono a 21 vittorie e questo è la testimonianza che invece sono veramente una bella squadra. Noi arriviamo da una brutta gara, quel terzo quarto ci ha piegato le gambe con Venezia. Abbiamo subito un break come non capitava da molto tempo e in questi giorni ci siamo allenati molto su questo aspetto. Per noi è una grande opportunità sia per la classifica che per riconquistare i nostri tifosi che comunque non ci abbandonano mai. Sicuramente un derby è sempre un derby ma siamo coscienti che se dovessimo perdere non sarebbe la fine del mondo visto che per noi sarà molto più importante la partita di lunedì con Cremona”.

Si parla di

Video popolari

Derby Cantù-Milano. Sacripanti: "Fantastico giocare partite come questa"

QuiComo è in caricamento