menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
largo-borgonovo-17mar16-3

largo-borgonovo-17mar16-3

Cristiano Ronaldo invita Chantal Borgonovo per la finale degli Europei

Il campione di calcio Cristiano Ronaldo ha compiuto un gesto davvero bello. Il portoghese, infatti, che domani sarà impegnato nella finale dell'europeo contro la Francia ha invitato Chantal Borgonovo per la partita che decreterà i campioni...

Il campione di calcio Cristiano Ronaldo ha compiuto un gesto davvero bello. Il portoghese, infatti, che domani sarà impegnato nella finale dell'europeo contro la Francia ha invitato Chantal Borgonovo per la partita che decreterà i campioni d'Europa. La famiglia di Stefano, morto nella sua casa a Giussano nel giugno 2013, continua a combattere con la Fondazione Borgonovo per la ricerca contro la SLA. Cristiano Ronaldo da sempre vicino e sensibile alla fondazione ha voluto così compiere un gesto di gratitudine verso la donna che porta avanti da anni questa battaglia. Il tre volte pallone d'oro su Facebook disse tempo fa: "Ho conosciuto Stefano Borgonovo da Carlo Ancelotti che era molto vicino a lui. Stefano è stato un grande attaccante e un vero combattente dentro e fuori dal campo. Lui amava il calcio tanto quanto amava la vita. Quindi ho deciso di sostenere la Fondazione Borgonovo per combattere la SLA e invito tutti a fare lo stesso." La moglie dell'ex centravanti del Como Chantal ha accolto così l'invito di Ronaldo: "Quando mi ha chiamato il suo agente Mendes non ci potevo credere. Mi ha detto che Ronaldo ci vuole a Parigi per la finale. Non vedo l'ora di assistere alla partita e sono molto felice che in tanti si ricordino ancora di Stefano e che soprattutto ci aiutino nella nostra lotta contro la SLA".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Le 5 camminate più belle sul Lago di Como

social

Lago di Como, cinque trattorie all'aperto con vista mozzafiato

social

I 10 migliori rifugi sul Lago di Como

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

QuiComo è in caricamento